matrimonio all’italiana

Mi sono subito appassionata a queste nozze!!!

Perchè? Primo: la scenografia del matrimonio è l’Italia, ma non una meta consueta per il jet set. Il papà della sposa, Francis Ford Coppola, ha voluto con tenacia chiudere il cerchio del sogno americano, scegliendo Bernalda, una cittadina della Basilicata, terra dei suoi avi.

Secondo: non ho mai visto degli sposi così tranquilli!

Terzo: la scelta del menù country-sudista e l’attenzione maniacale per i prodotti tipici! Mi fa sorridere pensare che le star di Hollywood abbiano assaggiato(chissà se poi digeriti) gli ottimi peperoni cruschi, mi rende felice il pensiero che tornando a casa il regista George Lucas possa parlare con gli amici delle polpette di lampascioni.

Fantastico il papà della sposa, Francis Ford Coppola, che nei giorni prima delle nozze girava con bermuda e camicia sciolta, con sedia da regista (of course) pieghevole sottobraccio: osservando ed annotando, controllando che tutto andasse come da copione!

francis-ford-coppola-firma-autografi
Fonte : Foto Olycom

Ecco gli sposi tranquilli e sorridenti! La sposa indossa un abito di Azzedine Alaia.

matrimonio-sofia-coppola-a-bernalda-luscita-degli-sposi

Fonte: AP/LaPress

 

Set del matrimonio è Palazzo Margherita: la villa ottocentesca, acquistata e restaurata dal regista, diventata, con un decreto, ufficio di stato civile.

Sofia_Coppola_Thomas_Mars_Wedding_Palazzo_Margherita_Bernalda_Italy

sofia-coppola-matrimonio-bernalda-04

Fonte: Olycom

palazzo-margherita-bernalda

Fonte: Marconia

Il regista ha voluto le sedie Thonet della collezione della casa di antichità Artistic.

sedie-thonet-palazzo-margherita

Ed ecco per chiudere con dolcezza la torta nuziale ai frutti di bosco, preparata da un pasticciere locale, servita nel cortile del palazzo su un tavolo a forma di ferro di cavallo, decorato con fiori di campo.

torta_genny_image

fonte: Genny Image

Commenta