Mi sposo in pantaloni.

Dall’haute couture alla moda bridal, il 2012 li vede protagonisti delle passerelle in tutte le loro declinazioni per un look sofisticato che dona linearità a ogni figura; classici e semplici, ben si addicono a una sposa sobria il cui Wedding Day deve essere raffinato ed intimo.

Vita alta e lineee morbide sono queste le caratteristiche predilette da Yves Saint Laurent e Givenchy, più stretto invece il taglio delle creazioni di Giorgio Armani ed Oscar De La Renta, l’outfit total white dei più grandi maestri dell’eleganza declinata al femminile è pensato per un’occasione speciale e si adatta particolarmente alle spose.

Giacche lunghe, boleri, pellicce, corpetti, camicie, il pantalone si presta ad essere completato in una grande varietà di modi. Signorile e retrò, in altre parole, irresistibile.

Commenta