Cravatta per lo sposo. Ecco un breve tutorial per uno sposo impeccabile ed elegante

Cravatta per lo sposo

La cravatta, gioia e dolore, per tutti gli uomini! Per molti è impossibile uscire di casa senza una cravatta perfettamente abbinata allo stile ed al colore dell’abito, per altri, invece, è sinonimo di scomodità e fastidio. In ogni caso, la cravatta, è l’accessorio che caratterizza l’eleganza maschile ed è senza dubbio un elemento immancabile nella mise dello sposo di gran classe.

Cravatta dello sposo

Per il look del matrimonio, solitamente si usa una cravatta dalle tinte classiche, come il blu o il grigio perla, ma per uno sposo che voglia osare, sarà possibile anche utilizzare colori vivaci, un giusto mix, tra buon gusto e voglia di stupire, in modo da creare sempre un look assolutamente elegante.

Un dettaglio che può fare la differenza, in un matrimonio di gran classe, sarà quello di armonizzare il colore della cravatta al fil rouge dell’evento, magari scegliendo una bottoniera perfettamente abbinata agli allestimenti floreali.

E il nodo alla cravatta? Quale scegliere?

cravatta per lo sposo

 

Ecco un breve tutorial con i nodi più diffusi della cravatta da poter consultare prima delle nozze in modo da non arrivare al grande giorno impreparati ma destreggiarsi al meglio nella creazione dei nodi alla cravatta più conosciuti ed utilizzati.

Il nodo semplice

nodo-semplice

Il nodo semplice è appunto il nodo più  utilizzato tra i nodi di cravatta. E’ adatto per uomini di altezza medio alta e per colli robusti. Perfetto per ogni tipo di camicia e cravatta.

Nodo doppio

nodo-doppie2

Il nodo doppio è simile al nodo semplice, ma ha un doppio passaggio in modo da risultare più spesso e corposo. Adatto agli uomini di qualsiasi altezza ed a tutti i tipi di camicia. Meglio utilizzarlo con cravatte dal tessuto non troppo spesso.

Nodo Windsor

nodo-windsor

Il nodo Windsor è un nodo particolarmente elegante e molto british style, infatti, il suo nome deriva dal duca di Windsor che lo ha reso famoso. Ha un volume importante ed è abbastanza complicato da realizzare anche perché per garantire l’effetto desiderato, deve essere fatto alla perfezione. Adatto a camicie dai colli aperti tipo colli italiani o Windsor. Da utilizzare con cravatte lunghe e sottili.

Nodo piccolo o orientale

nodo-piccolo-o-orientale

 

Il nodo piccolo, come dice il nome, è un nodo dal risultato semplice e grazioso. Adatto a cravatte dal tessuto particolarmente spesso e a camicie dal collo piccolo e stretto. Indicato per uomini dall’altezza notevole e dal collo largo.

Nodo Papillon o Farfallino

nodo-papillon-o-farfallino

Il giusto dodo adatto per dare un tocco di eccentricità alla mise dello sposo. Abbastanza complicato da realizzare è adatto a camicie con colli cassé, colli diplomatici, colli aperti e colli italiani.

cravatta per lo sposo

Con questo breve tutorial sui nodi della cravatta, ora non avrete più scuse!!!

Sarete in grado di realizzare il nodo perfetto alla cravatta, per essere uno sposo al top dell’eleganza nel giorno più bello della vita!

Foto 1: Di Fiore Fotografi
Foto 2: Lomasto Fotografi
Foto 3: Fashionstudio