Alimentazione in gravidanza: mangiar bene per due!

Mangiar bene e sano durante la gravidanza è necessario per garantire un buon stato di salute sia alla mamma che al piccolo. E’ quindi giusto dedicare un’ attenzione particolare all’alimentazione in questa fase della propria vita e anche prima del concepimento, per preparare il proprio organismo e il corpo, al nuovo piccolo “ospite” .
 
Ecco alcune dritte per star bene senza fare grossi sacrifici.
 
gravidanza dieta premamam
 

Alimentazione in gravidanza: in generale

     

  • Mangia regolarmente a pranzo e a cena e se hai voglia di qualcosa di buono, come un dolce o un cioccolatino, fatti una coccola, non nuocerà a nessuno e farà bene al tuo umore;
  • È preferibile  mangiare più spesso e meno. Ad esempio potresti fare 4-5 pasti al giorno, ovviamente più leggeri. Non è vero che quando si è incinta bisogna mangiare per due… anche se il senso di appetito che si sviluppa è decisamente il doppio del normale! Ricorda che nutrendosi molto si rischia di ingrassare tanto e una volta partorito, riuscire a smaltire tutti i kg persi sarà molto difficile;
  • Mastica bene i cibi e mangia lentamente. Limitando l’aria nello stomaco si può diminuire quel  senso di gonfiore addominale che caratterizza tutta il periodo di gravidanza;
  • Bevi tantissimo… soprattutto se attraversi periodi molto caldi o se lavori in luoghi affollati. Consuma almeno 2 litri di acqua al giorno, meglio se naturale;
  • Limita le bevande gasate anche se a qualche futura mamma bibite come la Cola possono ridurre il senso di nausea soprattutto nei primi mesi di gravidanza… in questo caso usalo in caso di necessità. Per ridurre la nausea puoi mangiare cibi secchi, come crackers e bevande fresche non ghiacciate.

 

Alimentazione in gravidanza: da preferire

  • Cibi freschi e di stagione, preferibile la cottura al vapore che mantiene i principi nutritivi degli alimenti;
  • L’uso di carni magre a quelle grasse… sempre ben cotte per ridurre i batteri. Questa accortezza vale per i 9 mesi di gestazione e soprattutto per i primi 3, quando il rischio di aborto è molto più alto.
  • Inserisci nella tua alimentazione il pesce azzurro, sempre ben cotto evitando per tutti i 9 mesi e se possibile anche durante l’allattamento, cozze o ricci di mare;
  • L’insalata verde come la lattuga è molto nutriente, non limitarne l’uso in questo periodo. lava bene con bicarbonato tutta la verdura e la frutta di stagione soprattutto se scegli di consumarla cruda.

 
donna incinta dieta premamam
 

Alimentazione in gravidanza: da limitare

     

  • Caffè e tè: questo non significa  eliminarli completamente, anzi è preferibile consumare caffè 2 volte al giorno piuttosto che scegliere prodotti decaffeinati
  • Il sale da usare è quello iodato, così come l’Olio quello extravergine di oliva è preferibile a tutti gli altri tipi di olii. Questa accortezza vale non solo nel periodo di gravidanza ma in generale nell’alimentazione di tutti i giorni.

 

Alimentazione in gravidanza: altri consigli utili

 
Fin quando le forza te lo consentono, generalmente fino all’inizio del 9 mese, cammina spesso, la mattina, pomeriggio e magari anche  la sera con il tuo compagno… non importa la velocità del tuo passo. Il tuo corpo si sta adattando alla vita che sta crescendo e gambe e pancia sono le zone più coinvolte, devi averne cura più di quanto facevi prima, quindi si ai massaggi per il relax e per migliorare la circolazione!
 

Alimentazione in gravidanza: da eliminare

     

  • L’uso di alcol
  • Il fumo attivo e passivo. Se qualcuno fuma vicino a te non vergognarti di chiedere di spegnere la sigaretta
  • Consumare spesso cibi fritti e molto conditi non fa bene né a te né al tuo piccolo, non solo perché non contengono principi nutritivi ma solo grassi, ma anche perchè potrebbero causare acidità di stomaco e una nausea in gravidanza.

 
sport in gravidanza, dieta premamam
 
 
Antonella Amato