Kit di emergenza per la sposa

Il kit di emergenza per la sposa deve essere visto un po’ come la famosa borsa di Mary Poppins. Infatti il contenuto potrà essere diverso da sposa a sposa, ma sicuramente ricco e variegato.

Un capiente beauty case (se non addirittura una maxi shopping bag) sarà il contenitore all’interno del quale la sposa dovrà inserire tutto il necessario per il grande giorno.
Ma di cosa può aver bisogno una sposa?

Kit di emergenza per la sposa da cucito

 

kit di emergenza per la sposa_lamberto_pizzutelli_films2
Photo by Lamberto Pizzutelli Films

 

Il Kit di emergenza per la sposa da cucito potrà essere realizzato con materiale già presente in casa, o acquistato in merceria. Al suo interno devono esserci: aghi, filo, spille da balia, bottoni e forbicine.

Kit di emergenza per la sposa trucco e parrucco

 

http://aziende.weddingsluxury.it/entries/690/photograficaweb-fotografi-di-reportage
PHOTO by PHOTOGRAFICAWEB Fotografi di Reportage

 

Consiglio
È preferibile farlo in casa affinché risulti davvero efficace, in quanto potrete decidere di inserire quello che più si addice al vostro abito: dal filo del colore giusto al bottone di emergenza più adatto.

Kit di emergenza per la sposa “trucco e parrucco”

 

kit emergenza sposa
PHOTO by Marianna Prandi

 
Ogni Kit di emergenza per la sposa deve avere al suo interno gli elementi fondamentali per il ritocco del trucco e dell’acconciatura. Inserite quindi: forcine, mollette, pettine, lima per le unghie, lucidalabbra, salviette, fazzoletti, cotton fioc, fondotinta, specchietto e tutto quel che pensate possa essere utile per aggiustare eventuali sbavature dovute al pianto, labbra secche e opache, ciuffi di capelli fuori posto.

Consiglio

 

Il lucidalabbra è fondamentale per le fotografie: è più semplice da mettere rispetto al rossetto e illumina il sorriso.
 

Kit di emergenza per la sposa per pronto soccorso

Non allarmatevi!

Sicuramente quel giorno non avrete nessun tipo di problema, ma si sa, le scarpe possono fare male, quindi portatevi dietro cerotti semplici e quelli per le vesciche. Se poi volete essere sicure, aggiungete anche qualche piccolo medicinale che può tornarvi utile. Per esempio: siete allergiche al polline?

 

Portatevi un rimedio efficace per combattere eventuali occhi rossi (non di gioia) o starnuti fastidiosi, soprattutto se vi sposate d’estate in campagna. Nello stesso contesto suggeriamo di portare un anti zanzare o un rimedio per le punture.
Se invece utilizzate le lenti a contatto, inutile dire che dovrete aggiungere anche il necessario per eventuali emergenze “ottiche”.
Consiglio
Se il Kit di emergenza per la sposa contiene al suo interno medicinali o trucchi, raccomandate la persona che si occupa di custodirlo di avere l’accortezza di non esporlo al sole o a fonti di calore.
 
kit emergenza per la sposa_lamberto_pizzutelli_films
 

Oltre a questi piccoli Kit di emergenza per la sposa, suggeriamo di portare con sé anche altri accessori:

1. Un paio di scarpe di ricambio possibilmente della stessa altezza di quelle ufficiali, ma più comode (con una zeppa o un tacco più largo, o semplicemente più morbide e confortevoli)
 

kit di emergenza per sposa_fotograficaweb
Photo by fotograficaweb

 
2. Un ombrello e un paio di gambali di gomma… colorati! Si sa, potrebbe piovere, ma con un ombrello colorato (o bianco se ad avere un colore è già il vostro abito) e magari un bel paio di gambali di gomma in tinta, sarete perfette e le fotografie saranno divertenti e colorate a contrasto con il grigiore del maltempo.
 
kit emergenza per la sposa
Photo by Emilio Verde fotografo per matrimoni

 
3. Occhiali da sole! Se invece la giornata fosse illuminata da un meraviglioso sole, gli occhiali saranno un accessorio utile per far riposare gli occhi tra uno scatto e l’altro, ma potrebbero diventare anche un accessorio glamour.

Questo è ciò che ci è venuto in mente, ma voi potete decidere di arricchire o alleggerire il Kit di emergenza per la sposa in base alle vostre necessità!
 
Marianna Prandi