Come eliminare gli inestetismi sul viso prima del matrimonio

Come eliminare gli inestetismi sul viso e tornare a risplendere prima del matrimonio

Un vademecum semplice ed efficace per arrivare alle nozze con una pelle “da invidia”!

Un momento fondamentale della preparazione mattutina nel giorno del matrimonio è sicuramente il trucco. La corsa al visagista affermato o alla truccatrice esperta racchiude la speranza di apparire al meglio nel percorso lungo la navata e di catturare tutti gli sguardi ammirati degli invitati. Il trucco, infatti, dovrebbe puntare ad esaltare la bellezza e i punti focali di ogni viso, ma molte volte, a causa dello stress pre-matrimoniale, il trucco punta anche e soprattutto a coprire gli inestetismi che compaiono, puntualmente, nei giorni prospicienti il matrimonio.

maschera viso make up sposa napoli
Photo by Antonio Narciso Visagista

Come fare, dunque, per prevenire la comparsa di brufoletti indesiderati, macchie scure, piccole rughette da stress?

Niente di più facile! Per preparare al meglio la pelle bastano semplici accorgimenti quotidiani, piccoli segreti di bellezza e un po’ di sano relax!

Come eliminare gli inestetismi sul viso prima del matrimonio

Gli step da seguire che compongono il beauty-training per la lotta all’inestetismo insidioso sono principalmente tre:

  1. Detersione. Detergere quotidianamente, sia al mattino che alla sera, il viso con detergenti non aggressivi ma che riescano a pulire profondamente rimuovendo polvere, residui di trucco e impurità presenti sul viso. È importante non utilizzare detergenti aggressivi che possano alterare il film idrolipidico della pelle: in questo caso la pelle reagisce producendo più sebo e ciò può provocare la comparsa di brufoletti e pelle lucida. La detersione è un passaggio che non bisogna mai dimenticare: di mattina prepara la pelle a ricevere i trattamenti successivi, la sera aiuta a purificare e a rimuovere tutte le impurità che si sono accumulate sul viso durante la giornata. In particolare, di sera è ancora più importante struccare il viso meticolosamente per permettere così alla pelle di respirare e di eliminare tutte le tossine: è proprio di notte infatti che la pelle si purifica e si rigenera, ritrovando il suo aspetto migliore.
maschera fai da te sposa matrimonio napoli lusna
Photo created by Lusna

 

  1. Esfoliazione. L’esfoliazione è il campo di battaglia dove si gioca la bellezza della donna. L’utilizzo di scrub meccanici (creme con microparticelle all’interno) o sostanze chimiche con proprietà esfolianti può aiutare a rimuovere gli effetti visivi di stress e affaticamento e regalare alla pelle un incarnato e una texture nuova. L’esfoliazione, infatti, se effettuata con cadenza periodica (che varia a seconda del tipo di pelle -2/3 volte a settimana in caso di pelle grassa, 1 volta a settimana in caso di pelle normale-) può aiutare a rigenerare la pelle, ad eliminare le cellule morte e a sostituirle con quelle vitali presenti in profondità. In questo modo la pelle del viso apparirà rigenerata, più luminosa, con meno macchie e soprattutto più levigata. Inoltre esfoliando il viso si allontanano da esso anche il sebo in eccesso e altre sostanze che, occludendo i pori, favoriscono la comparsa dei brufoletti nella famosa zona T, ossia mento, naso e fronte. Un segreto di bellezza semplice, economico, rapido ma efficacissimo!

 

maschera fai da te sposa matrimonio napoli foto video click fotografo per matrimoni
Photo by foto video click fotografo per matrimoni

 

  1. Idratazione. Il corpo di una donna è composto in media dal 55-60% di acqua: appare subito evidente come l’acqua sia indispensabile per il benessere di tutte le cellule. È per questo che una corretta idratazione, anche per via esterna, può aiutare a mantenere il benessere e la bellezza del viso e la sua corretta fisiologia, allontanando così la comparsa di inestetismi e rughe derivanti da un eccesiva secchezza cutanea.

Questi tre passaggi, se effettuati con metodica e costanza, contrastano con decisione la comparsa di inestetismi e aiutano a mantenere la pelle bella e in perfetta salute.

maschera fai da te sposa matrimonio napoli art studio wedding fotografo per matrimoni
Photo by art studio wedding fotografo per matrimoni

Ma cosa fare quando il brufolo o la macchia spuntano insidiosi proprio nei giorni prematrimoniali? Correre ai ripari utilizzando prodotti a base di ossido di zinco, zolfo ed altre sostanze in grado di asciugare ed eliminare il rossore del brufolo nell’arco di una notte. Ma se non disponiamo di questi prodotti, niente paura: la natura ci offre validi rimedi! L’aglio, il limone e il ghiaccio possono sempre fare al caso nostro! Prima di applicare questi ingredienti, è fondamentale lavare il viso con acqua calda che aiuterà ad aprire i pori e a far penetrare meglio il principio agente e, successivamente al trattamento, risciacquare con acqua fredda che aiuterà a richiudere i pori e a mantenerli puliti.

 

L’applicazione di metà aglio sul brufolo, lasciandolo agire per 15-20 minuti, può rivelarsi un toccasana in caso di emergenza brufolo: lo zolfo in esso contenuto agirà riducendo il gonfiore e il rossore mentre la sua azione antibatterica naturale ridurrà l’intensità del brufolo e ne preverrà la ricomparsa.

Anche il ghiaccio, se applicato direttamente sul brufolo, è in grado di disarrossarlo e migliorarne l’estetica.

Il succo di limone, infine, è efficace anche nell’attenuare le macchie che il brufoletto lascia dietro di se: per utilizzarlo, è necessario diluire un cucchiaino di succo di limone con uno di acqua, immergere un batuffolo di ovatta nella soluzione e lasciarlo agire sul brufolo o sulla macchiolina per 10 minuti: gli inestetismi saranno attenuati e la pelle apparirà subito più uniforme.

Come eliminare gli inestetismi sul viso prima del matrimonio?

Infine, non dimentichiamoci delle antiestetiche borse e occhiaie: la loro presenza rivela la stanchezza arretrata e coprirle, a volte, è un’impresa! Come eliminarle in modo semplice ed efficace? Con un cetriolo o una patata! Lasciare raffreddare in frigo il cetriolo o preferibilmente una patata e, quando ben fredda, applicarne una fettina sull’intero occhio lasciandola agire per 15-20 minuti in totale relax: ogni traccia di stanchezza dagli occhi scomparirà e lo sguardo ritroverà un nuovo appeal!

maschera viso fai da te sposa matrimonio napoli ruggiero battipaglia fotografo per matrimoni
Photo by Ruggiero Battipaglia fotografo per matrimoni

L’ultimo ingrediente, quello che davvero non manca mai il grande giorno del e che rende il viso della sposa davvero brillante di luce propria sarà la sua incontenibile felicità! E allora…buon matrimonio a tutte!

Carla Sedia