Futuri genitori? Niente panico c’è la Lista Nascita!

Lista Nascita o Lista Battesimo: una cosa utilissima, soprattutto se siete in attesa del primo figlio. Ecco di cosa si tratta e come funziona.

La lista nascita ha lo stesso scopo della lista nozze: indirizzare amici, parenti e conoscenti verso regali utili, evitando così eventuali doppioni che sono all’ordine del giorno. Soprattutto nel caso in cui il lieto evento venga festeggiato più volte, dal Baby Shower al Battesimo (qualora siate credenti).

Come per la lista nozze, la lista nascita conterrà tutto il necessario per l’arrivo del bebè, quindi utilizzate lo stesso criterio per crearla.

Innanzitutto scegliete un negozio che vi piace, facilmente raggiungibile da tutti coloro che potrebbero approfittare della lista per farvi un regalo. Ci sono anche molti negozi che permettono di fare acquisti on-line, cosa gradita soprattutto per chi vive lontano da voi.

A questo punto selezionate gli oggetti che possono servirvi tenendo conto del fatto che dovranno essere variegati sia per costo sia per tipologia, in modo da dare la possibilità di scegliere quanto spendere e per cosa.

 

lista nascita 1

Credits: Pixabay

 

Per quanto riguarda il COSA inserire nella lista, non ci sono delle vere e proprie regole, ma sicuramente ci sono cose indispensabili. Prima di fare la lista nascita però informatevi sugli eventuali oggetti ereditati da genitori, fratelli e sorelle o amici con bambini già grandi, ecc., perché in questo modo saprete cosa avrete già a disposizione.

 

Per facilitarvi la stesura della lista, ecco alcuni suggerimenti.

Attrezzatura varia:

  • carrozzina e passeggino
  • culla
  • lettino
  • fasciatoio
  • vaschetta per il bagno
  • seggiolone e seggiolino da tavolo

Se optate per carrozzine e passeggini tradizionali dovrete anche acquistare il seggiolino per l’auto. In alternativa ci sono i modelli “trio” che permettono di avere in un’unica soluzione: passeggino, ovetto e navetta (o navicella). Per chi fosse ancora inesperto, la navicella o navetta si utilizza sulla struttura del passeggino e funge da carrozzina. Utile nei primi mesi di vita del bambino. L’ovetto è invece un oggetto utile successivamente. Entrambi sono omologati per auto.

lista nascita 2

Credits: Pixabay

 

Abbigliamento e biancheria varia:

 

  • body, tutine, felpe, calzini, golfini, berretti ecc. Tutto ovviamente in tessuti adeguati (i commessi vi aiuteranno nella scelta).
  • L’eskimo ovvero la tuta imbottita per il freddo e le babucce
  • Le lenzuola per la carrozzina, la culla e il lettino
  • Le coperte per la carrozzina, la culla e il lettino e il piumone. Inoltre il lettino necessita di paracolpi.
  • L’accappatoio (per i più piccoli è a triangolo con il cappuccio)

 

Indirizzare le persone ad acquistare questi oggetti mediante lista nascita vi permetterà non solo, come già detto, di non avere doppioni, di non sbagliare il tessuto o il colore e di avere il corredino tutto coordinato e come piace a voi.

lista nascita 3

Credits: Pixabay

Accessori indispensabili:

 

  • ciuccio e/c
  • biberon
  • bavaglini
  • borsa a viaggio
  • detergenti e accessori per l’igiene

 

Piccoli elettrodomestici:

 

  • sterilizzatore
  • scalda pappa
  • baby control
  • omogeneizzatore

 

Giochi:

  • box
  • giostrina da lettino
  • carillon
  • pupazzi adatti ai più piccoli
  • girello
  • tappeti gioco

 

Queste sono solo linee guida, da seguire in modo indicativo e soprattutto da adeguare alla vostra situazione: stagione e località di nascita, spazio in casa, e così via.

lista nascita 4

Credits: Pixabay

 

Avete fatto la lista di nascita? Manca davvero poco all’arrivo del vostro primo bambino? Allora iniziate a comunicare a parenti, amici e conoscenti la lista che avete fatto, così potranno cominciare a farsi un’idea di cosa vi serve e arriveranno il giorno del lieto evento o del Battesimo con il regalo giusto!

 

Marianna Prandi