Agriwedding: nozze natural chic a contatto con la natura e all’insegna della semplicità

La novità dei matrimoni 2017 sa di ampi spazi all’aperto, lunghi tavoli imperiali e fiori di campo: ecco tutti i dettagli necessari all’organizzazione di un agriwedding.

Il 2017 vede una grande novità: l’agriwedding. Campagna, relax e tranquillità come scenario del vostro giorno più bello, una tendenza sempre più apprezzata dagli gli sposi e che vedremo certamente anche nel 2018.

Quando avete scelto di sposarvi, senza ombra di dubbio una delle prime cose a cui avete pensato è: voglio che il mio matrimonio sia unico, innovativo, speciale!

Sarete stati spesso invitati a matrimoni belli o meno belli e avrete deciso, in quei momenti, cosa avreste voluto e cosa assolutamente non avreste voluto replicare alle vostre nozze. Nella fase dei preparativi, dopo aver definito il programma delle giornata, cercherete certamente qualche novità unica che contraddistingua il vostro matrimonio e lo renda diverso da tutti quelli che lo hanno preceduto, per stupire tutti i vostri amici e parenti e regalare loro un’esperienze magica da condividere con voi.

Tenute del Gheppio
Tenute del Gheppio

LA NOVITA’

Una delle novità per i matrimoni 2017 è l’agriwedding, una vera e propria news nel settore, perciò non stupitevi se non ne avete mai sentito parlare! Si tratta, sostanzialmente, di un matrimonio in campagna, semplice all’apparenza, ma che può essere arricchito in diversi modi a seconda del gusto e dello stile degli sposi.

Moltissime coppie questo 2017 hanno scelto di sposarsi con un agriwedding, cioè con agriturismi, casali o cascine come location distintive, per avere a disposizione grandi spazi all’insegna della semplicità, libertà per decorazioni e allestimenti, nonché buon cibo a prezzi ragionevoli e a km zero, dettaglio a cui gli sposi moderni sono sempre più attenti.

Taverna di Bibbiano
Taverna di Bibbiano

Naturalmente, la maggior parte degli eventi ha uno stile rustico, country, shabby o boho chic. Ma non è detto che non possiate anche scegliere uno stile in contrasto con la location e dunque puntare su dettagli eleganti e raffinati.

UN FIL ROUGE CHE VI GUIDERA’

La scelta di questa tipologia di matrimonio vi porterà a semplificare le decisioni sulle decorazioni e il fil rouge, con relative composizioni floreali e cadeau. Come bomboniere, infatti, saranno perfettamente in tema bottiglie di olio d’oliva, taglieri o altri oggetti in legnomarmellate, anche fatte in casa, e tutto ciò che riguarda l’enogastronomia e l’artigianato. Apprezzatissimi i prodotti locali, soprattutto se ricercati e famosi. Il tutto ben confezionato, con elementi naturali che richiamino lo stile delle vostre nozze: iuta, spago, corda, fiori freschi e vasetti in vetro potranno completare il package.

Wedding Planner a Costo Zero
Wedding Planner a Costo Zero

BIMBI E AMICI A 4 ZAMPE

Se poi alle vostre nozze saranno presenti bambini e cani, questo tipo di location sarà ancora più adatto. Ambienti ampi e ariosi, sia all’aperto che al chiuso, tanto verde, con giardini, campi e vigneti, calorosa accoglienza e disponibilità da parte dei proprietari, possibilità di inserire nel planning attività a contatto con la natura, come visite guidate alle coltivazioni, fattorie didattiche e degustazioni.
Insomma, una novità sempre più apprezzata nel mondo del wedding, che certamente vedremo anche nel 2018.

Commenta