Sposarsi in riva al mare: come organizzare un beach wedding

Tutto ciò che c’è da sapere su decorazioni e allestimenti nel giorno del vostro matrimonio in spiaggia.

Avete deciso di sposarvi con un fantastico beach wedding? Se vi preoccupano le decorazioni, ecco alcuni spunti creativi per guidarvi e aiutarvi a realizzare il matrimonio dei vostri sogni in riva al mare.

Una delle primissime cose che andrete a fare dopo aver deciso di sposarvi sarà scegliere la location per le vostre nozze! Castelli, ville, agriturismi e, perché no, spiaggia!

Tra i primi dubbi, però, scegliendo il mare come luogo della cerimonia, c’è certamente il come vestirsi e come consigliare i propri invitati.

Donna Click
Donna Click

Ma dovrete pensare anche a quello che è l’allestimento, perché essendo all’aperto è molto più difficile ed è bene che abbiate le idee molto chiare.

PRENDETE SPUNTO

Per essere certi di progettare al meglio il vostro beach wedding, potete prima di tutto prendere spunto dal web o da amici e parenti che lo hanno fatto prima di voi, per capire quale stile vi piace. Potete anche acquistare cataloghi e riviste, definire i dettagli che vi piacerebbe avere il giorno del vostro sì e annotare tutti i pro e i contro in un’apposita lista.

ARCHI DI FIORI E TESSUTI

Per quanto riguarda lo spazio a voi destinato, dove si svolgerà la cerimonia, potete prevedere, per delineare il perimetro, un arco con decorazioni floreali o in tessuto sotto il quale avverrà il rito, civile o blessing. Questo sarà, inoltre, una scenografia unica per i vostro scatti.

Nonoya Viaggi
Nonoya Viaggi

COSA SERVE ALLA CERIMONIA

Non dimenticate sedie, sgabelli o pouf per la vostra seduta, se prevista, e un tavolino per il cerimoniere, stile altare.  Questi dovranno riportare la decorazione scelta per l’arco, seguendo il fil rouge definito per l’evento. Sbizzarritevi con decorazioni floreali, tessuti leggeri e dettagli a tema hawaii o natural chic.

Per quanto riguarda invece lo spazio adibito agli invitati qui sono indispensabili le sedute. Sedie, cuscini, panchine o sdraio. Potete davvero spaziare fra infinite opzioni. Se la cerimonia avviene nelle ore più calde, potete anche prevedere ombrelloni o strutture in legno per riparare voi e i vostri invitati dalla calura.

Travel Hard Hannah
Travel Hard Hannah

LANTERNE, CANDELE, FIORI, PETALI E SONTUOSI TAPPETI

A segnare invece il percorso degli sposi potete utilizzare candele e lanterne, se il tutto avviene dopo il tramonto, oppure fiori, petali e un tappeto nuziale in base allo stile scelto.

Per quanto riguarda appunto i colori potete fare principalmente due scelte:

  • Attinente al tema marino
  • In contrasto con questo sia nel gusto che nel colore

Per il primo sono perfetti il blu, l’azzurro e il beige, le fantasie a righe, conchiglie, stelle marine, salvagenti, e tutto ciò che ricorda il mare e i suoi abitanti.

Donna Click
Donna Click

Per il secondo invece colori come il rosa confetto, il verde bosco, il rosso e tanto tulle e tessuto elegante e raffinato, petali e fiocchi vari.

Non è venuta anche a voi voglia di sposarvi in spiaggia?

 

Commenta