Il calciatore Matteo Darmian sposa Francesca Cormanni

Il difensore italiano del Manchester United sposa dopo 8 anni di fidanzamento la sua fidanzata storica. A suggellare il loro amore una cerimonia da favola e un banchetto sontuoso

Dopo 8 anni di fidanzamento Matteo Darmian, il difensore italiano del Manchester United sposa Francesca Cormanni, la sua fidanzata storica, scegliendo la stessa data del loro primo incontro, il 14 giugnoi. La cerimonia si è svolta nella Chiesa di Rescaldina, in provincia di Milano, con una folla di fan in delirio ad aspettare gli sposi fuori dalla Chiesa. Il ricevimento si è svolto, invece, a Cernobbio.

“Saremo un due che non si può dividere con niente”, ha scritto lei poche ore prima delle nozze, correlando il messaggio con la loro bellissima ultima foto insieme da fidanzati. Ad aspettarla, poche ore dopo all’altare, un emozionatissimo Darmian in un elegante completo blu. Quando l’ha vista arrivare nel suo sontuoso abito in tulle bianco, con corpetto in pizzo e fiori ricamati, non ha potuto trattenere l’emozione. Dopo 8 anni, il loro sogno si è avverato!

 

foto la presse

Una cerimonia da sogno ha fatto da cornice al loro amore e si è snodata tra romanticismo, tradizione ed emozione. La Chiesa, gremita di parenti e fan, era addobbata da una moltitudine di fiori che si declinavano in una fatata palette tra il bianco e il rosa. Tra gli invitati (pochi VIP, a dire il vero), oltre ai parenti e agli ex compagni del Torino, anche Alessio Cervi con la moglie, Morgan Schneiderlin e l’allenatore della Nazionale Giampiero Ventura.

foto la presse

Banchetto sontuoso a Villa Pizzo sul Lago di Como

La favola iniziata a Rescaldina è continuata a Cernobbio, dove la coppia ha accolto nella splendida cornice del Casta Diva& Resort, vicino al Lago di Como gli oltre 120 invitati.Una vera e propria favola organizzata presso Villa Pizzo, con un romanticissimo giro in barca nel vicino Lago di Como, e una festa da Mille &una notte con la fantasmagoria dei fuochi d’artificio che hanno concluso la serata e suggellato l’amore tra i due neo sposini.

foto la presse

Tanto romanticismo in Chiesa tra gli abiti di Matteo e Francesca e il rosa scelto per le damigelle e poi al party tavole imbandite, pioggia di fiori, balli per tutti e fuochi d’artificio  e l’inevitabile cambio d’abito e d’acconciatura per la bellissima sposa.

Curiosità- gossip della giornata

Tra le curiosità della giornata ne segnaliamo due simpatici:

1) All’uscita dalla Chiesa i neo sposini sono stati inondati, oltre che da riso e petali, anche da una benaugurante pioggia ad avallare la fortuna del loro amore, se si pensa al detto “Sposa bagnata, sposa fortunata”!

2) Tra gli invitati si “nascondeva” una distratta ospite con un abito da sera bianco, in barba al galateo che raccomanda di non indossare il bianco e il nero! Non si fa!!! La stessa, imbarazzata, non faceva che nascondersi tra gli invitati, ma comunque non è riuscita a rubare la scena alla bellissima sposa e al suo meraviglioso abito!

foto la presse

La stagione dei matrimoni è appena iniziata, ma questo matrimonio sicuramente si colloca tra i primi posti per romanticismo, emozioni e tradizioni…

 

 

Commenta