Preparativi matrimonio: la “To do list” della mamma!

La mamma della sposa ha un ruolo importante nel matrimonio, quindi anche per lei una “To do list” personalizzata!

Spesso sono più agitate delle figlie, ma partecipano ai preparativi e si vorrebbero occupare di ogni cosa. Le mamme sono la spalla a cui affidarsi quindi ecco che anche per loro una “To do list” personalizzata!

 

Cose da fare prima del matrimonio

Anche se, in qualche caso, vorrebbe occuparsi di tutto, la mamma prima del matrimonio ha alcuni compiti importanti che la riguardano in prima persona.

  • diventare un’ottima alleata della sposa: senza intromettersi o prendere decisioni, la mamma dovrà ascoltare, consigliare, supportare la figlia non imponendo le proprie idee ma sfruttando al meglio la propria esperienza.
  • Diventare un’ottima alleata della consuocera: tra donne ci si comprende se si è in sintonia, quindi affinchè tutto vada per il meglio, è bene iniziare sin da subito a condividere idee, perplessità, informazioni con la consuocera. In particolare riguardo gli abiti da indossare!
  • Accompagnare la figlia alla ricerca dell’abito: la mamma dovrà essere di supporto, ma non dovrà in alcun modo condizionare la figlia nella scelta. Potrà suggerire gli abiti che per lei sono più adatti, ma l’ultima parola è sempre della sposa.
  • Accompagnare la figlia alle prove abito: è importante che la mamma sia sempre presente alle prove abito, soprattutto all’ultima, quando dovrà capire come aiutare la figlia vestirti il giorno del matrimonio.
  • Stabilire chi paga cosa: insieme al marito dovrà mettersi d’accordo con i consuoceri per quanto riguarda le spese da sostenere per il matrimonio.
  • Aiutare la figlia con la lista invitati e la sistemazione dei tavoli: potrà consigliare la figlia durante la distribuzione degli ospiti ai tavoli.

 

Cose da fare durante il matrimonio

ph. Mario Feliciello

Il giorno del matrimonio anche le mamme sono sotto stress, ma è importante che rimangano lucide e utili per supportare e tranquillizzare la propria figlia nel giorno più importante della sua vita.

Tra le cose da fare il giorno del matrimonio troviamo:

  • organizzare un piccolo rinfresco per tutti i fornitori che arriveranno a casa il giorno del matrimonio (fotografi, parrucchieri, estetisti ecc.) e per eventuali parenti e amici che arrivano da lontano.
  • Aiutare la sposa nella vestizione.
  • Arrivare in chiesa (o nel luogo della cerimonia) prima della sposa in modo da accogliere gli ospiti.
  • Distribuire wedding bag, libretti messa, fiocchi per auto ecc. qualora fosse necessario.
  • Portarsi dietro un kit di emergenza e un kit per ritoccare trucco e parrucco.
  • Arrivare nel luogo del ricevimento prima degli sposi in modo da controllare che tutto sia come previsto ed eventualmente risolvere inconvenienti dell’ultimo minuto.
  • Gestire i pagamenti dei fornitori che vanno saldati in giornata.
  • Custodire eventuali “buste” di soldi o regali arrivati il giorno del matrimonio da parte degli invitati.
  • Ballare con il genero durante la festa di matrimonio.

ph. Caramiello fotografia

Cose da fare dopo il matrimonio

Nella maggior parte dei casi, gli sposi partono per la luna di miele subito dopo il matrimonio. Questo comporta, in alcuni casi, l’impossibilità di prortare a termine compiti imminenti. Ecco quindi che spetterà alla mamma occuparsene.

  • saldare eventuali fornitori ancora in attesa.
  • Consegnare le bomboniere e/o i biglietti di ringraziamento agli invitati che non erano presenti al matrimonio e a tutti coloro che hanno mandato un pensiero.
  • Assicurarsi che la casa dei neosposi sia pronta per accoglierli al loro ritorno, portare eventuali regali arrivati dopo il matrimonio, annaffiare le piante, ecc.
  • Portare l’abito da sposa in lavanderia (se la sposa lo desidera).
  • Organizzare una festa di “bentornati a casa” agli sposi!

ph. Whitephotography

Si tratta ovviamente di una traccia da cui prendere spunto.

A volte le spose preferiscono coinvolgere le amiche per farsi aiutare, proprio perché le mamme tendono ad essere più agitate e in ansia delle spose stesse! In questo caso non ve la prendete e occupatevi di ciò che rimane, perché da fare ce n’è sempre!

Ricordatevi che non si tratta del vostro matrimonio ma di quello di vostra figlia quindi è fondamentale essere d’aiuto ma non d’intralcio!

Commenta