5 luoghi ideali per la preparazione della sposa

A casa, in albergo o in location, ecco i luoghi ideali dove prepararsi il giorno delle nozze

Non va dato per scontato il luogo dove avverrà la preparazione della sposa, perché sarà lo scenario della prima parte delle foto che compariranno nel vostro album di nozze.

 

Il luogo dove prepararsi il giorno delle nozze, è importante che venga scelto con cura. Ecco i cinque luoghi ideali per la preparazione della sposa.

 

Casa natale

ph. Grazia e Mirella Renzulli Studio Fotografico

È sicuramente la scelta di molti, la più comune. I più tradizionalisti si preparano a casa dei rispettivi genitori, nella propria “cameretta”.

Spesso viene scelta anche dalle coppie che già convivono, o almeno dalla sposa, mentre lo sposo rimane nella nuova casa.

È un luogo che sicuramente mette a proprio agio la sposa, perché non solo si sente a casa, ma si sente protetta dal calore della famiglia e questo la aiuterà a placare l’ansia.

Consiglio: ripulite con cura la camera da tutto ciò che potrebbe stonare in fotografia (vecchi poster, libri e peluche impolverati ecc.); scegliete quindi un bel copriletto e cuscini coordinati per decorare.

Attenzione al pellegrinaggio di parenti e amici, potrebbe risultare stressante!

 

Casa della coppia

ph. Nello Palma Photo

La casa di coppia viene scelta da coloro che convivono già da anni, o da chi, per motivi di lontananza dalla casa di famiglia, non ha scelta e deve usufruire della casa dove vive al momento del matrimonio.

La casa è in generale anche la scelta di chi non vuole affrontare la spesa di affittare una location apposta per la preparazione.

Consiglio: se decidete di prepararvi insieme, sotto lo stesso tetto, fate in modo che non ci sia nessun altro, trasformatelo in un momento intimo, aiutandovi a vicenda nella vestizione. Sarà romanticissimo!

 

Camera d’albergo

ph. Ruggiero Bttipaglia

È la valida alternativa alla cameretta d’infanzia. Utile per chi vive lontano dalla location dove si svolgerà il matrimonio o per chi desidera un’ambientazione curata ed elegante ma impersonale.

Si può valutare di utilizzare la stessa camera prenotata per la prima notte di nozze, se la location della cerimonia e quella del ricevimento sono vicine all’albergo.

Se avete deciso di prenotare due stanze, una per lo sposo e una per la sposa, state attenti a non uscire nello stesso momento, altrimenti rovinerete l’effetto sorpresa!

Consiglio: decorate la stanza con fiori per renderla più personale.

 

Location ricevimento

ph. Hotel Bellevue Syrene

Se la location in cui si svolgerà il ricevimento è dotata di camere, si possono utilizzare per la preparazione della sposa. In particolare se si tratta di ville o dimore storiche, ma anche agriturismi, B&b ecc.

Può anche trattarsi di stanze vuote, infatti non è necessario che siano delle vere e proprie camere da letto. L’importante è che ci sia il necessario per eventuali fornitori al seguito (parrucchiere, truccatore ecc.)

Consiglio: se vi sposate d’inverno, verificate che le stanze siano riscaldate, soprattutto se si tratta di ville storiche o castelli.

 

Location originali

Siete delle ballerine? Delle attrici? Gestite una palestra? Potreste pensare di utilizzare il vostro luogo del cuore per prepararvi. Che sia il camerino di un teatro o la sala di una palestra, l’importante è che abbia tutto il necessario (toilette, tavolino e seggiola per trucco e parrucco, ecc.) e che rispecchi voi e le vostre passioni.

Consiglio: studiate con il fotografo qualche posa divertente e adatta al posto (una posa di danza, un tiro a canestro ecc.)

 

E voi? Avete già scelto dove prepararvi? Mi raccomando, non date per scontato questo aspetto del matrimonio, perché questo luogo rimarrà impresso nel vostro album di nozze per sempre!

 

Commenta