Fotografia di matrimonio: storie speciali raccontate attraverso l’obiettivo

Intervista ad Alessandro Zucca, fotografo professionista e autore di book e reportage di matrimonio

Fare fotografia significa sperimentare e plasmare il linguaggio dei ricordi, per fissare nel tempo un evento speciale. Un’immagine può diventare una finestra aperta su un giorno importante, una storia da rivivere e custodire. Stile, attitudini, esperienza e preparazione tecnica del fotografo convergono nella realizzazione di ogni scatto, reso unico e originale dallo sguardo che immortala l’attimo attraverso l’obiettivo.

Ma cosa vuol dire davvero praticare l’arte della fotografia e, soprattutto, specializzarsi nel reportage di matrimonio? Ne abbiamo parlato con Alessandro Zucca, esperto professionista e  titolare dell’agenzia Foto in un click.

 

  1. Alessandro, grazie per aver accettato di rispondere alle mie domande. Innanzitutto, com’è nata la sua attività?

La mia attività è nata, prima di tutto, da una grande passione e da un lungo percorso di formazione: ho studiato a Cagliari, presso i migliori studi fotografici. Ho conosciuto diverse scuole di stile fotografico e i diversi tipi di comunicazione fotografica richiesti in ogni situazione.  Grazie a questa preparazione, ho potuto adattare la mia tecnica alla fotografia per matrimoni, riuscendo a soddisfare tutte le esigenze e a creare diversi generi di book fotografici di nozze, ciascuno unico e inimitabile.

  1. Quali sono i servizi che la sua azienda offre ai clienti?

Oggi, la mia attività principale è quella di fotografo per matrimoni a Cagliari e in tutta la Sardegna. Propongo servizi con realizzazione di book fotografici di matrimoni e cerimonie, album e foto ricordo per gli sposi.

 

  1. Ci sono delle particolarità che la contraddistinguono?

Quello che muove il mio lavoro  come fotografo per  matrimoni è sempre l’interesse per la sensibilità e gli stati d’animo degli sposi. A ogni evento, cerco il modo migliore per raccontare quelle emozioni in stile reportage o alternando stili diversi, di volta in volta più adatti al momento.

  1. Che cosa apprezzano gli sposi di Foto in un click?

Ciò che gli sposi apprezzano dei miei servizi fotografici è l’approccio cordiale, disponibile e paziente, la discrezione con cui fotografo ogni giorno speciale,  la cura dei dettagli e la valorizzazione  degli scatti.  Ma ciò che gli sposi amano è la mia capacità a realizzare foto emozionali, evitando pose noiose  e stancanti.

  1. Come riesce a interpretare i gusti e le personalità delle coppie che si rivolgono a lei?

Realizzare un book fotografico di matrimonio adeguato alle richieste degli sposi vuol dire saper interpretare i loro gusti; si parte da una scelta di base: foto in posa o reportage, o un mix dei due stili; foto a colori o in bianco nero. Conoscere i loro profili fisionomici migliori, comprendere gli stati d’animo e il carattere, per cercare di tirare fuori il meglio da ogni persona.

  1. A proposito di reportage e foto in posa, di solito quale stile preferiscono gli sposi?

Reportage e foto in posa, in base alla mia esperienza, devono avere sempre un elemento comune, vale a dire la spontaneità. Gli sposi adorano le foto spontanee , prive di finzioni o pose troppo rigide. Dunque, che siano foto da reportage o in posa, ciò che conta è saper cogliere l’attimo e rappresentare al meglio personalità dei protagonisti e atmosfera del matrimonio, senza  stancare gli sposi con pose improponibili

  1. Come riesce a catturare i momenti più belli di un evento?

Fotografo matrimoni sempre con due fotocamere in spalla, pronto a immortalare ogni momento di cerimonia e ricevimento,  sia attraverso primi piani ravvicinati, che con immagini d’insieme e in prospettiva. L’esperienza nel campo della fotografia sportiva mi ha reso capace di fotografare un matrimonio senza interruzioni o interazioni dirette con l’evento, gli sposi o gli ospiti.

  1. Ha un team di riferimento e, se sì, come organizza il lavoro?

Quando si tratta di fotografare un matrimonio, generalmente  fotografo in coppia con il mio assistente che, operando dal punto di vista opposto al mio, integra i miei scatti per ottenere un pacchetto fotografico completo. In questo modo, offriamo agli sposi un servizio fotografico con diversi punti di visione di ogni scena rappresentata.

  1. Si occupa anche di food reportage e fotografia d’interni?

Oltre ai servizi fotografici di matrimonio, sono specializzato in book fotografici di ritratto e posa per persone comuni, modelle e modelli, professionisti che necessitano di un book fotografico di rappresentanza per la loro professione. Mi occupo anche di fotografia food e foto d’interni per hotel e aziende di ogni settore.


https://www.fotoinunclick.com/

Per saperne di più su book cerimonia e reportage di Alessandro Zucca, vai al link:


Foto in un click book e reportage cerimonie

Commenta