Alice nel paese delle meraviglie interpretato da Pichs flor design

First birthday ispirato alla magica favola di Alice nel paese delle meraviglie

“Presto che è tardi, è tardi, è tardi!!!” Ecco il coniglio bianco e dietro di lui la piccola Alice. Nel suo mondo delle meraviglie, incontriamo la regina di cuori, i fenicotteri, la lepre marzolina, il ghiro e una bella teiera piena di dolcissimo tè. È il mondo incantato di Alice nel paese delle meraviglie, dove non esistono regole di tempo o spazio e tutto è stravolto, un mondo a sé, anche se bellissimo… È un vero e proprio tuffo nel mondo dei sogni il primo compleanno di una bellissima bimba ispirato alla celeberrima fiaba, reinterpretata dal genio indiscusso di Pichs. Vediamo i dettagli e prepariamoci a una lunga “corsa”, fatta di emozioni visive, in cui non sapremo più qual è il mondo reale e quale quello fatato! Buon viaggio!

La grande mongolfiera

Organizzare un primo compleanno ispirandosi al meraviglioso mondo uscito dalla penna di Lewis Carroll è sicuramente una scelta perfetta per chi desidera un compleanno giocoso,divertente e ricco, ricchissimo di dettagli per un effetto conclusivo assolutamente adorabile! Seguire il coniglio bianco nella sua tana significa entrare in un nuovo mondo, dove le normali abitudini sembrano totalmente capovolte.

E così vediamo che ad accoglierci c’è una maestosa colorata mongolfiera gigante, formata da tantissimi palloncini bianchi, rosa, gialli, celesti conaccanto  una grande massificazione floreale composta da lisantus, dalie, roselline e ortensie declinate nelle romantiche tinte pastello che formano il numero 1, l’età della bellissima festeggiata, la piccola “Alice”. Ma ecco che vediamo far capolino dalla nuvola di tulle  fucsia della grande mongolfiera la testolina del bianconiglio ,che ci invita  ancora una volta a seguirlo nella sua tana…

Allestimento piscina

“L’erba rigogliosa stormiva ai suoi piedi, mentre il Coniglio passava trotterellando e il Topo impaurito s’apriva a nuoto una via attraverso lo stagno vicino. Ella poteva sentire il rumore delle tazze mentre la Lepre di Marzo e gli amici suoi partecipavano al pasto perpetuo.” LEWIS CARROLL – Alice nel Paese delle meraviglie.

Nella lunga corsa dietro bianconiglio, rimaniamo stupefatti dinnanzi ad una grande composizione floreale a forma di 1 che galleggia nell’elegante piscina e strappa un sorriso ai piccoli invitati del first birthday.

Dalie, roselline, lisantus, ortensie declinati in una palette di colori che spazia dal romantico rosa cipria, al giocoso fucsia, creando un sofisticato allestimento che galleggia tra realtà e favola. Nel mondo di Alice nel paese delle meraviglie, le regole sono sconvolte e capovolte, nel mondo di Pichs floral design, le regole della bellezza e dello stupore sono pienamente rispettate!

Allestimento tavoli

Il nostro stupore viene interrotto dalla richiesta di bianconiglio di seguirlo nella sua corsa senza fine e senza tempo, lungo il tragitto passiamo dalla sala da pranzo, tanti tavoli imbanditi attirano la noStra attenzione. In particolare i centrotavola. Piccole magiche mongolfiere floreali capeggiano sui rotondi tavoli, massificazioni floreali composte da roselline, dalie, lisantus ed eleganti ortensie fioriscono nelle tonalità del bianco e del rosa.

Lo sweet table 

Il coniglio continua a fuggire, la piccola Alice dietro di lui, il cappellaio sembra impazzire ancor più, noi siamo stanchi ma rinfrancati dallo stupore, ma ecco che sentiamo la voce di bianconiglio, siamo arrivati alla sua magica tana: un meraviglioso sweet table. 

Siamo immersi in una grande nuvola rosa, una magica cake svetta al centro del tavolo, mazzolini di fiori rosa e bianchi si alternano a dolcetti, leccornie e cupcake, in questo mondo incantato troviamo proprio tutti, e nessuno di loro sembra voler lasciare il mondo reale.

Le scenografie floreali di Pichs e la tecnica adoperata

Scenografie fatate quelle create dal genio di Pichs in questo romantico compleanno, tema del party: i fiori , con un allestimento dedicato a tutte le sfumature del rosa, da quelle più delicate del rosa cipria dedicate alla tenera età della festeggiate, a quelle più giocose del fucsia, dedicate ai piccoli invitati al party, il tutto in armonia con la favola moderna reinterpretata  da Pichs. La tecnica utilizzata per gli allestimenti deluxe prevedeva la massificazione floreale all’americana, ovvero l’utilizzo di fiori (in sfumature diverse) inseriti a gruppi per ottenere,proprio attraverso colore e disposizione, l’effetto di un movimento regolare. Originali le forme utilizzate, il numero uno nelle tonalità del rosa/fucsia, e le romantiche mongolfiere nella stessa palette di colori, seguendo il fil rouge dell’intero evento che è stato da sogno.

” La verità è che il CAPPELLAIO e ALICE erano innamorati, ma erano di due mondi completamente differenti, eppure nessuno si dimenticherà mai dell’altro… e si sono promessi che un giorno si rincontreranno, e continueranno a sperarci,senza mollare. Si dice che lui diventò MATTO per lei e che la sogni ogni notte. Si sono lasciati qualcosa di indelebile dentro, qualcosa che neanche la pazzia potrà mai cancellare…!”

Il nostro viaggio tra favola e realtà è giunto al termine, in questo evento favola e realtà si sono mescolate, l’accesso al paese delle meraviglie passa dalla porta del cuore e al genio di Pichs , che riesce a trasformare i vostri desideri in una realtà da favola!

 

 

Commenta