Look sposa: acconciatura e accessori per la scollatura Bardot

Trend del momento, anche in ambito wedding, la scollatura Bardot. Ecco come portarla!

Questa scollatura prende il nome da Brigitte Bardot che per prima la indossò negli anni ’60. Si tratta di una scollatura che lascia scoperte le clavicole e, dopo aver spopolato quest’estate, è già entrata a far parte dei must sposa 2018.

 

Di cosa si tratta?

ph. Pinterest

È una scollatura “orizzontale” e non “verticale”, molto femminile senza essere volgare.

Un abito con scollo Bardot (o off shoulders) avrà queste caratteristiche: naif, senza tempo e adatto un po’ a tutte!

Infatti è facile da portare, adatto a diverse fisicità e a diversi stili, dall’abito gipsy a quello principesco, ma sicuramente la tendenza del momento è quella di abbinarlo al croc top.

L’abito con scollatura Bardot può avere maniche lunghe, corte o avere semplicemente un manicotto che prosegue dal collo sulle braccia.

foto: SachinBabi da www.zankyou.it

Un’alternativa è lo scollo cold-shoulders ovvero una scollatura che non lascia le spalle completamente scoperte perché combina la manica a caduta con il collo alto. Una moda già presente negli anni ’90 e tornata in voga quest’estate.

 

Come abbinare gli accessori e quale acconciatura scegliere

Solitamente sulla scollatura Bardot non si indossa alcuna collana, e se proprio non potete rinunciarci, allora scegliete qualcosa di molto sobrio: un punto luce o un girocollo di perle. In alternativa, se avete scelto di sfoggiare un look modaiolo, optate per un collarino.

Gli orecchini, invece, possono essere anche importanti, lunghi e vistosi, ammesso che non scegliate di lasciare i capelli sciolti. In tal caso sarà inutile se non addirittura scomodo indossare gli chandelier.

ph. Pinterest (Le  spose di Giò)

 

Se siete una sposa boho chic, optate per una non acconciatura: i capelli sciolti. Meglio se leggermente mossi e decorati con coroncina di fiori. Attenzione: è un tipo di pettinatura che va continuamente “sistemato” perché tra baci, riso e folate di vento, si spettina molto facilmente.

Se invece siete spose più romantiche, optate per un raccolto morbido o un semiraccolto, magari con qualche ciuffo libero che scende lungo il viso allungando la figura.

ph. Pinterest

Per uno stile più principesco, invece, l’ideale è lo chignon, che potrà essere alto o basso, a vostro gusto. Infatti, avendo le spalle e il collo liberi, non avrete impedimenti. In questo caso potreste abbinare un velo da nuca o un cerchietto.

 

Commenta