Un centrotavola autunnale per un matrimonio unico

Alcuni spunti per un centrotavola autunnale perfetto

Il periodo autunnale è ricco di sputi e idee per il vostro grande giorno.  Il centrotavola è di certo l’emblema delle decorazioni, floreali e non: ecco alcuni spunti per voi!

Il centrotavola è un elemento importante per le decorazioni del vostro giorno.

Infatti, soprattutto se prevedete un pasto seduto abbastanza lungo, sarà osservato nei mini dettagli e per diverso tempo dai vostri invitati.

DESIGN MAG
DESIGN MAG

Le regole basilari a prescindere dal tema che sceglierete sono quelle relative al galateo. Quindi il vostro centrotavola dovrà essere in linea con quelle che sono le caratteristiche del vostro giorno. Parliamo di colori, tema centrale, location scelta.

Dovrà poi essere privo di profumazioni che potrebbero disgustare i vostri ospiti durane la cena. Quindi evitate candele profumate o fiori dai forti odori.

Inoltre dovrete considerare che nel momento del pasto i vostri invitati parleranno tra loro. Questo perché spesso i centro tavola sono molto imponenti e se non si fa attenzione alla giusta altezza si rischia di separare i commensali e non permettere loro una comunicazione di gruppo rendendo noioso il pasto oltre ad aver arrecato un certo disagio.

Detto questo, potete sbizzarrirvi con la fantasia! Per un matrimonio autunnale le idee e gli sputi su web sono davvero tantissimi.

Il tema vino e uva è di certo molto apprezzato proprio per questo non mancano le versioni con il sughero. Numero giganti, elementi a tema e fogli di questo materiale. Insomma è economico e si adatta a tantissime idee.

DESIGN MAG
DESIGN MAG

Ma il vino permette anche di utilizzare le bottiglie vuote o piene come elementi decorativi ai quali aggiungere fiori di stagione, uva o rametti.

Se preferite le cose più classiche potete prendere appunto spunto da quelli che sono i fiori che caratterizzano il mese di settembre e ottobre. Parliamo di Alstroemeria, Anthurium, Bocca di Leone, Bouvardia, Calle, Celosia, Ciclamino, Crocus Sativus, Dahlia, Gelsomino, Gerbere, Girasoli, Orchidea, Iris, Lisianthus, Margherite, Sterlizia, Tuberosa.

Parlando invece di colori potrete lasciarvi ispirare da quelle che sono le tonalità che la stessa natura ci regala in questi mesi. Giallo, marrone, rosso, arancio, ocra. Colori principalmente caldi e per nulla cupi come molti possono credere. Certo le temperature si stanno abbassando ma questo non rende triste il momento.

AMANDO
AMANDO
DESIGN MAG
DESIGN MAG

Ad aggiungere un tocco di originalità rametti, foglie secche, piccole pigne ed altri elementi della natura che possono adattarsi perfettamente al vostro centrotavola rispettando il galateo in fatto di profumazioni.

Si prestano perfettamente gli stili country, campagnolo e rustico anche combinati con elementi eleganti e raffinati.

Commenta