Matrimonio invernale: spunti e consigli per l’outfit

Look per le invitate

Un look che ci faccia sentire belle e a nostro agio è fondamentale il giorno delle nozze di una amica o parente. Se questo poi avviene in inverno è importante non farsi cogliere impreparate. Ecco perciò alcuni consigli pratici per non sbagliare. 

L’inverno si avvicina e, anche se non siamo ancora molto abituati, i matrimoni in questo periodo dell’anno stanno aumentando sempre più. Vuoi per questioni di budget o perché i colori e le atmosfere invernali sono davvero magiche e ci affascinano sempre più, gli sposi 2018 e 2019 hanno scelto questo speciale periodo dell’anno.

WILLOWWDALLESTATE
WILLOWWDALLESTATE

Per non farsi cogliere impreparati è bene, da invitati, studiare un look su misura per l‘evento che ci permetta di sentirci totalmente a nostro agio con le temperature oltre che glam. Per fare tutto ciò, dovrete valutare tipologia della location, stile del matrimonio e temperature che varieranno in base alla regione scelta e al meteo di quei giorni..

Oltre ad una selezione di tessuti caldi, dalla lana al velluto senza escludere la seta, che è un ottimo materiale isolante in tutte le stagioni, mixata a lana, passando poi per il cachemire, la pelle ecologica e lo chiffon che vi permettano di essere alla moda, eleganti ma allo tesso tempo di non dover patire le basse temperature rovinandovi questa favolosa giornata, potrete optare per tutta una serie di accessori che andranno ad impreziosire il vostro outfit! Parliamo di cappelli, guanti e sciarpe. Ma anche mantelle, cappotti e stole che saranno elementi importanti da prendere in considerazione come accessori che andranno a rendere unico e confortevole il look scelto.

Il prossimo anno saranno di tendenza i richiami allo stile retrò e vintage. Per quanto riguarda colori e tonalità parliamo principalmente di giallo, arancione, borbogna, grigio taupe, grigio perla, cipria e color pelle ma anche bordeaux per chi volesse osare maggiormente, una tonalità adatta sia a bionde che more. A dare un po’ di brio per chi opta per colori molto delicati potranno essere gli accessori.

MATRIMONIO.POURFEMME
MATRIMONIO.POURFEMME

Venendo ai modelli. Questi dipenderanno tantissimo naturalmente dal vostro fisico, come nella stagione estiva. Se avete già un accessorio o un capo che volete utilizzare potete partire da quello per studiare la vostra mise.

Abiti lunghi sono sempre una garanzia soprattutto in questo periodo dell’anno ma anche tubini più corti. Inverno non vuol dire infatti coprirsi con tuniche larghe e ingombranti o con piumini fino alle caviglie. Grazie alle diverse qualità dei materiali, adatti a questa stagione, è possibile stare al caldo senza rinunciare ad abiti aderenti e raffinati con poco ingombro.  Potete poi optare anche per stampe a fantasia anche se alcuni disegni si adattavano meglio al periodo estivo. Evitate fiori e farfalle, optate più per macchie di colore o disegni più definiti e geometrici.

Se poi siete amanti del pantalone potete scegliere per un modello alla caviglia, sia aderente che largo, da abbinare ad una blusa e giacca facendo attenzione ad evitare lo stile hostess o ufficio. Gli accessori vi aiuteranno moltissimo in queste situazioni.

STYLOSOPHY
STYLOSOPHY

Ricordate che se fuori le temperature sono basse, spesso all’interno delle location sono abbastanza alte tanto da permettevi abiti a manica corta e smanicati. È bene quindi optare per uno stile a cosiddetta “cipolla” giocando con mantellecardigan, pashminesciarpe e corpi spalle da togliere o mettere all’occorrenza. Inoltre fondamentale sarà la scelta del cappotto. Questo dovrà essere elegante e adatto all’occasione. Ben vengano le pellicce ecologiche e in alcuni caso anche i piumini spesso evitati perché considerati sportivi.  Ci sono diversi stilisti, come Just Cavalli VDP Collection che invece hanno realizzato capi confortevoli ma allo stesso tempo molto glam e adatti ad occasioni importanti come le nozze. Se avete optato per un vestito è bene che il cappotto lo copra per la sua intera lunghezza. Per aumentare l’eleganza del capo potrete poi scegliere una spilla, meglio se vintage, che dia quel tocco in più.

Passando poi alle calzature, prediligete scarpe chiuse poiché avere i piedi al caldo sarà fondamentale per mantenere un confort per tutto il giorno. Inutile dirvi di non dimenticare le calze, velate sì, ma mai color carne. Via libera a stivali e se proprio non potete farne a meno scarpe basse. Molte le proposte scamosciate o in velluto magari da abbinare al tessuto scelto per abito o cappotto.

ATELIERCAROL
ATELIERCAROL

 

Gli accessori sofisticati e ben pensati andranno a completare il vostro look invernale. Pochette o tracolle, tra le più richieste Valentino e DKNY, orecchini più o meno vistosi in base all’acconciatura e alla presenza o meno di un ingombro sul collo da parte dell’abito o della sciarpa. Meglio quindi optare per un paio di orecchini piccolo ma vistoso e una collana contenuta.

 

Commenta