Il “Cigar Corner”, l’angolo tutto maschile del vizio, del relax, e della degustazione

Sigari, distillati, cioccolato fondente e tante confidenze per una fuga di piacere tutta al maschile

Rappresenta una piccola fuga nel piacere, riservata spesso a soli uomini, un angolo peccaminoso in cui gli stessi possano scambiarsi confidenze degustando sigari, distillati, cioccolato e tanto altro.  Un’utile guida per realizzare il vostro momento peccaminoso in maniera perfetta!

Il giorno del matrimonio appartiene per definizione alla donna, è lei l’assoluta protagonista con il suo abito, gli allestimenti floreali, è lei che cura tutti i dettagli del matrimonio, si occupa dell’organizzazione del grande giorno, però c’è un angolo, off limits per le donne ed è, l’elegante angolo del cigar corner, in cui lo sposo e i suoi ospiti possono concedersi una piccola fuga nel piacere, un angolo del vizio, altamente “peccaminoso” per la gola, qui infatti è possibile sorseggiare rhum, degustare cioccolato fondente e fumare sigari dal sapore retrò, e perché no scambiarsi anche confidenze tutte maschili

Origine e provenienza del cigar corner

E’un’usanza che nasce nella Grande Mela ma che è stata recepita da subito in Spagna e piano piano in tutta Europa, in Italia è una tendenza che sta riscuotendo molto successo. Per quanto riguarda la sua origine, pare che un tempo gli uomini d’affari d’ oltreoceano, accendessero un sigaro di ottima qualità, come Cohiba, Toscano, Montecristo e Bolivar, che, conservato proprio per queste occasioni, veniva gustato in compagnia, ogni volta che chiudevano un affare di successo. Il dono di sigari costosi è, inoltre, emblema di felicità condivisa e, quindi, ben si presta alla celebrazione dell’unione dei due sposi.

ph by guidasposi

Uno spazio affascinante ed elegante ma che spesso si trasforma in un momento molto divertente, creando momenti unici di gioiosa convivialità e di assoluto relax per uomini e talvolta anche per le donne. Sarà un angolo appartato, sicuramente allestito all’aperto per i matrimoni estivi, mentre per i matrimoni invernali, se la location lo permette, sarà in un salottino dedicato. Diversi i tipi di allestimenti che si potranno scegliere: cubano, vecchio west, rustico, shabby chic. Si decideranno poi la tipologia dei sigari, dei distillati, del cioccolato e cioccolatini, oltre alle loro quantità. In aggiunta si potranno mettere anche altre leccornie come chicchi di caffè e frutta secca (es. mandorle, arachidi, noci, nocciole). Il tocco in più, che renderà il vostro cigar corner indimenticabile, sarà la personalizzazione con i nomi e la data del matrimonio per i sigari, gli accendini ed i fiammiferi, che saranno un bellissimo ricordo da portare via anche per gli ospiti che non fumano.

ph by pinterest

Rhum scuro, sigari cubani e cioccolata fondente, saranno i protagonisti di questo meraviglioso Cigar Corner!

 

ph by pinterest

Tra i Rhum pregiati e allo stesso piacevole al gusto, spiccano:

Diplomatico Reserva esclusiva; un rhum di provenienza venezuelana, scuro, molto aromatizzato, caldo e dolce al palato

Pampero anniversario; rhum speciale venezuelano, chiamato in questo modo perché realizzato al 25°anno della sua creazione. Questo botti di roverhum è una miscela di 12 rhum selezionati e affinati in botti di rovere americano. Al gusto è possibile percepire aromi di vaniglia, noci e quercia

 – Bally; questo rhum  viene invecchiato dai 7 ai 12 anni e si produce in una piccola isola delle Antille, ovvero Martinica. E’ un rhum agricolo dal dolce sapore dello zucchero di canna, con il quale viene prodotto

 – Zacapa 23; rhum pregiato che si distingue per il suo sapore austero e deciso, derivante dalle noci tostate e dalle spezie. All’olfatto possono distinguersi odori di frutta secca, vaniglia, mandorle, cioccolata, noci tostate. La sua unicità è dettata dal fatto che esso negli anni,scherry  viene fatto invecchiare all’interno di botti che precedentemente avevano contenuto Bourbon whisky, cherry e vino.

I sigari.

Il matrimonio può diventare l’occasione ideale per ‘assaggiare’ buoni sigari e condividere il momento insieme a tutti gli invitati. Diverse le tipologie, dai più economici ai più costosi.

Bolivar petit coronas; sigaro da un ottimo rapporto qualità-prezzo; per l’intensità del suo sapore non è consigliato ai fumatori non ‘abituali’

Partagas Shorts; il ‘piccolo’ sigaro più rinomato al mondo, molto intenso da un punto di vista aromatico

Se si desidera spendere un po’ di più, ma rimanendo comunque contenuti nei prezzi, un buon sigaro all’incirca sui 12 euro è l’Hoyo de Monterrey Epicure N°2; questo rispetto a tanti altri è meno forte, e presenta una fumata più dolce e delicata.

 Ecco il vostro perfetto angolo allestito completamente in stile cubano;  una bella tavola imbandita con tutto l’occorrente mentre siete intenti a sorseggiate dell’ottimo rhum, a provare dei buoni sigari cubani, e a gustare una finissima cioccolata fondente, e l’ottima compagnia dei vostri ospiti maschili

Idee alternative e originali

Se sigari e distillati non sono il vostro forte, ecco alcune alternative al cigar corner tutte da scoprire.

Il “Beer Corner”, ideale per gli amanti della bevanda degli dei, prevede un bancone e diversi fusti di birra alla spina dove un barman servirà agli ospiti tutte le tipologie che i promessi sposi hanno scelto personalmente.Dal carattere orientale è, invece, lo” Shisha Corner“, l’angolo con narghilé a doppio tubo con bocchini di plastica monouso, gustose melasse, carboncini e tutta una serie di graziosi tavolini, tappeti, cuscini e lanterne a completare l’allestimento.

Godetevi questo angolo del vizio in assoluto relax…rigorosamente per soli uomini!!

Commenta