Nozze civili: il matrimonio industrial chic è il nuovo trend

Seducente, contemporaneo, innovativo e molto molto sofisticato il matrimonio in fabbrica

Arriva direttamente dall’America il nuovo trend per gli sposi più sofisticati che desiderano un matrimonio non convenzionale che predilige atmosfere insolite, dopo lo stile shabby chic, dalle sfumature vintage, quello boho chic, più gitano, e il country chic, molto campagnolo, ecco il matrimonio  industrial chic, definito  anche Urban Style, ossia quello che viene celebrato  in  antiche fabbriche dismesse, e più sono grandi e dismesse, piùle nozze sono chic.

Seducente, contemporaneo, innovativo e molto molto sofisticato…E’il matrimonio industrial chic, ossia il matrimonio celebrato in antiche fabbriche dismesse, grandi capannoni che vengono trasformati in luoghi da sogno.

ph by sposiinsardegna

Vecchi capannoni industriali e fabbriche dismesse che però non dovranno essere fatiscenti, ma soltanto non inutilizzati, devono rispondere sempre ai criteri di sicurezza e agibilità e, se si desidera semplificare la ricerca, quella con i mattoni rossi a vista sarebbe perfetta, con tubi a vista e dettagli in rame, ma  anche uno spaziosissimo  loft è in grado di garantire il risultato per un perfetto matrimonio in stile Industrial Chic. La stessa location può regalare elementi da utilizzare per gli allestimenti,  come  ad esempio vecchi contenitori di lamiera o vecchie lampade.

ph by youtube

I materiali da preferire saranno quindi:  il metallo, il vetro, e gli specchi,  senza escludere anche  arredi in legno come ad esempio i vecchi tavoli da lavoro. Scritte luminose, insegne, targhe, orologi, specchi completeranno l’effetto per un raffinato stile Urban Style.

ph by weddingmania

Tema, addobbi, colori

I dettagli giocano un ruolo importantissimo nella realizzazione di questo matrimonio: potrete giocare con divani di pelle, macchine da scrivere e grandi orologi sparsi per tutta la location. Niente tavoli rotondi, soltanto lunghi banchi da lavoro in ferro o in legno, o al limite grandi tavoli imperiali. 

ph by ladyO

Le sedie ideali sono le Philippe Starck in alluminio.

Illuminazione

L’elemento che rende assolutamente chic lo stile industrial è senz’altro l’illuminazione che dev’essere  curatissima  e concentrata negli spazi di maggior interesse; dovrà essere studiata ad arte per rendere l’ambiente più o meno luminoso, a seconda delle vostre preferenze. Considerate che l’illuminazione, in molti casi, sarà prettamente artificiale. Sì a candele e candelabri, così come a lampadine sospese che ricadono sui vari tavoli degli ospiti così come se fossero dei banchi di lavoro industriali.

ph by lejourduoui

 Le classiche lampadine alto consumo di una volta  possono essere un’ulteriore soluzione ma per creare uno stile elegante meglio candele e candelabri in cristallo.

Addobbi

I fiori in un matrimonio sono irrinunciabili e anche in questo caso sono assolutamente concessi, rimanendo sui toni più freddi del bianco e del pastello.

ph by pinterest

Ultra chic  il total white da abbinare a fil di ferro abilmente intrecciati. Questi dettagli saranno ripresi sia nella cerimonia che durante la festa. Se avete scelto un luogo grigio potrete abbinare il giallo o il dorato per dare un tocco di modernità. Prediligete l’andamento verticale, quindi bouquet a cascata e centro tavola alti

ph by elle

La palette di colore perfetta per le nozze urban chic è tutta declinata al bianco e nero, così come le cromature più scure del metallo.

Il tema è già intrinseco: la metropoli nella sua accezione più dinamica.

Ultimo dettaglio da non trascurare, l’abito da  sposa: è bene sceglierne uno non troppo voluminoso. Le gonne ampie e le tiare sono assolutamente bandite, perché stonerebbero con il resto. Un abito sobrio e fluido, magari con un tocco di iced coffee o beige è l’ideale. Se  volete dare un eccentrico tocco urban indossate una giacca in denim su una gonna ampissima in tulle! Una vera principessa moderna!

ph by web

Non ne siete rimasti affascinati anche voi?

 

Commenta