Un romantico sì nel mondo sommerso dell’Acquario tra pesci e delfini

Il matrimonio civile “fuori dal comune”all’Acquario di Genova…e lo spettacolo lo fanno i pesci

Il rito civile dà la possibilità di suggellare le promesse in luoghi “fuori dal comune”, su una spiaggia dorata, pieds nudes dans l’eau, in un bosco incantato sotto l’alto patrocinio della natura, ai piedi di una mestosa montagna con la neve che accarrezza i volti come zucchero a velo,e da qualche mese anche nel mondo sommerso dell’Acquario di Genova, tra squali e delfini, e lo spettacolo lo fanno i pesci.

Sposarsi in un acquario? A Genova si può. Nel più grande d’Europa: più di settanta ecosistemi e 12 mila animali. Disegnato da due archistar, Renzo Piano e Peter Chermayeff, l’acquario apre le sue sale con le vasche e la tolda della nave blu al mondo dei matrimoni. L’occasione di festeggiare un matrimonio in modo diverso e molto suggestivo è ghiotta e si sposa a sua volta  con il desiderio della società di creare nuove modalità di fruizione  dell’Acquario di Genova arricchita dal 2013 del nuovo Padiglione Cetacei”.

ph by 2weddings

 

La scelta di come organizzare e sistemare i momenti della cerimonia spazia dalle oltre 70 vasche del percorso alla terrazza esterna con vista sul Porto antico e sulla Lanterna, Padiglione dei cetacei compreso. I futuri sposi potranno decidere se cenare in compagnia di delfini o squali e di dire il proprio sì in compagnia di pesci tropicali o di tartarughe. I diversi momenti di quello che a tutti gli effetti viene concepito come un evento possono essere suddivisi nelle diverse zone della struttura.

ph by google

Cerimonia nuziale e Aperitivo sulla tolda della  nave blu

Di grande impatto emotivo e visivo è la Tolda Nave Blu, con il panorama del porto e della città. Su questa terrazza sull’acqua si possono allestire vari momenti e strutture, dall’arco floreale per la cerimonia nuziale all’aperitivo, dai svolazzanti gazebo bianchi agli elementi trasparenti in plexiglas.

ph by merlo

Padiglione dei Cetacei

Suggestivo è anche il Padiglione dei cetacei, con le vasche a cielo aperto, con i suoi due livelli di vista e la sala vetrata superiore che permette di gustare cocktail a bordo vasca ammirando i delfine che nuotano a filo d’acqua sotto le luci della città. Tavoli trasparenti illuminati da luci led e tovaglie bianche di lino si fondono con le luci del porto e delle vasche assicurando una magia “fuori dal comune”

ph by capurroricevimenti

Ricevimento

Le luci si abbassano e l’acquario si trasforma in un grande sottomarino silenzioso, il vetro della vasca che avvolge la camera è come un grande schermo e lo spettacolo lo fanno i pesci, temerari squali che nuotano con movimenti agili ed eleganti, delfini danzanti, pesci colorati che si rincorrono e meduse che si esibiscono in uno spettacolo stupefacente diventano lo scenario che fa da sfondo al pranzo o alla cena nuziale.

ph by google

Il banchetto ha inizio nelle maestose vasche che ospitano questo grande silenzioso spettacolo della natura sommersa. Tunnel vetrato di 15 metri e grandi pannelli acrilici permetteranno di beneficiare della magia del mondo sommerso.

ph by google

Tableau de mariage marini e wedding cake multipiano dai toni marini si fonderanno allo spettacolo della natura. La struttura può ospitare fino a 2.000 partecipanti, gli sposi possono offrire ai loro ospiti una visita guidata nell’Acquario alla scoperta dei segreti del mondo marino, sorseggiando cocktail e gustando finger food, passeggiando nei saloni più oscuri del percorso dell’acquario, dove solo le luci dell’acqua diventano le vere protagoniste e gli sposi possono sentirsi  come il re e la regina del mare!

ph by acquario di genova

 

Una location unica, emozionante e flessibile per un matrimonio civile “fuori dal comune” nell’atmosfera incantata dei fondali marini.

 

 

Commenta