Matrimonio e tradizioni: l’anniversario

Ogni anno di matrimonio ha un nome e un significato, ma dove, quando e perché nasce questa tradizione?

Tutti sanno che 25 anni di matrimonio corrispondono alle nozze d’argento, 50 alle nozze d’oro, ma in realtà ogni anno (o quasi) ha un significato.

Dove e quando nasce questa tradizione?

La tradizione di dare un nome ad ogni anniversario nasce in Germania nel Medioevo. La sposa, il giorno del 25° anniversario, indossava una corona d’argento durante i festeggiamenti e una corona d’oro, invece, per i 50 anni. Pare però che sia stata Emily Post (scrittrice americana), che nel 1922 scrisse un manuale di Galateo in cui inserì un capitolo dedicato agli anniversario di matrimonio. La scrittrice per prima etichettò ogni anno con un materiale diverso, materiale che doveva rappresentare il regalo da scambiarsi.

Il materiale non era scelto a caso, infatti, se ci si fa caso, si parte da quello più “povero” e facile da reperire, la carta (anche se molti attribuiscono al primo anno di nozze il cotone), per arrivare a quello più prezioso, il diamante.

Ad ogni anniversario, col tempo, è stato assegnato anche un colore. In questo caso può essere utilizzato per la scelta dei confetti o per la scelta degli allestimenti se si festeggia in grande stile.

Ad ogni anno il suo materiale… e il suo colore!

Di seguito l’elenco dei materiali e dei colori in base all’anniversario di matrimonio. Premetto che, col tempo, sono stati modificati, invertiti o scambiati i materiali, a seconda anche del Paese in cui ci si trova. Ecco quindi che qualsiasi fonte troviate, vi darà la sua versione.

Noi ci siamo adattati scegliendo la versione che era più “gettonata”. L’abbiamo però modificata, in parte, sulla base della fonte primaria, ovvero “Etiquette in Society, In Business, In Politics, and at Home”, il libro di Emily Post. Ad eccezione delle nozze di diamante, che al giorno d’oggi sono attribuite (all’unisono) ai 60 anni di matrimonio e non ai 75 (molto difficili da raggiungere e a cui sono state attribuite le nozze di platino).

Estratto dal libro (nella prima edizione erano presenti solo gli anniversari più importanti):

Wedding Anniversaries

1 year, paper

5 years, wood

10 years, tin

15 years, crystal

20 years, china

25 years, silver

50 years, gold

75 years, diamond

In ogni caso, al giorno d’oggi, si considera una tradizione “passata”, al punto che sono stati stilati i nuovi e più moderni regali. Qualche esempio? Il primo anno ci si regala un orologio, il quinto dell’argenteria, il decimo un diamante e così via!

 

 

Commenta