Un attimo d’amore…San Valentino Pichs

Dalle superbe rose a stelo lungo alle scatole floreali e ai cuori personalizzati…l’amore espresso attraverso i fiori

Le  vetrine in rosso, l’atmosfera romantica, il lieve sentimento di euforia che ricopre ogni cosa, i cuori,  le  rose rosse, tutto parla di San Valentino da Pichs Flor Design, si festeggia l’amore, quello super romantico, lievemente scettico, extra dolce o gioiosamente passionale, l’amore con la A maiuscola, l’amore determinato da un attimo ma che diviene eterno, e da questo sentimento scaturisce il tema San Valentino Pichs 2018: l’attimo d’amore!

Tenero, appassionato, duraturo, puro, carnale o platonico…è l’amore in tutte le sue sfumature, il sentimento universale a cui nessuno è sottratto, vittima della dolce freccia di cupido, ed è rappresentato dall’attimo, quel momento in cui i vostri occhi si sono incrociati per la prima volta, l’attimo in cui vi siete dichiarati, l’attimo in cui le labbra si sono incontrate dolcemente,quel brevissimo lasso di tempo che ha modificato per sempre la vostra vita. Ed è questo il tema che Giuseppe Picca ha scelto per rappresentare il suo San Valentino Pichs, l’attimo! “Un’attimo per amare, perché è l’attimo che determina tante cose in amore…” E’questo il messaggio che il maestro Pichs vuole lanciare quest’anno, una frase lapidaria, che dice tantissimo e lascia intendere tantissimo,ma che è volutamente lasciata in sospeso alla libera interpretazione degli amati.

Di questo dolce messaggio è ricolmo l’intero shoowroom in via Roma 28 a Teverola, grandi cuori rossi nelle vetrine che richiamano gli innamorati, come fa il dolce canto delle sirene verso i marinai, rose rosse, puttini, grandi e preziose scatole floreali ricolme d’amore e sorprese per l’amata… Tutte le sfumature di questo nobile sentimento sono declinate in sorprese floreali adatte ad ogni tipo di amato/a.

Ma intanto perché San Valentino? Pare che il povero Santo martire non c’entri per nulla tranne che per la data del suo martirio, il 14 febbraio, data in cui ebbe la ventura di celebrare un matrimonio diremmo adesso misto tra una cristiana e un pagano: lei era in punto di morte, lui la seguì nella tomba e il Santo fu decapitato per ordine di Aureliano nel 273 d.C.. Ma solo nel IV secolo fu festeggiato per supplire alla festa pagana del 15 di febbraio dedicata ai Lupercalia, gli antichi riti pagani dedicati alla fertilità prevedevano festeggiamenti sfrenati in contrasto con la morale cristiana. Quindi per ricongiungere le due ricorrenze papa Gelasio I nel 496 d.C spostò la festa di un giorno e San Valentino divenne il patrono degli innamorati di tutto il mondo. Ma torniamo alle idee floreali che Pichs ha pensato per festeggiare questo giorno.

Immancabili le rose rosse, belle e opulente non possono mai mancare, dai lunghi steli superbi ai mazzi più moderni alle composizione floreali come quelle racchiuse nelle scatole floreali, belissimi scrigni floreali portatori di messaggi d’amore più diversi.

Ma San Valentino non è solo rose rosse è anche cuore, e così abbiamo composizioni floreali personalizzate e arricchite dall’estro di Pichs come quella raffigurata in foto,con la candela a rappresentare un amore che arde come il primo giorno.

Queste sono solo alcune delle idee presenti nel grande shoowroom e poi ancora…  camelie (a seconda delle varietà la camelia esprime un sentimento diverso. Quella a fiore bianco doppio vuol dire “il mio pensiero è per te”. Quella a fiore rosso semplice parla di amore e speranza) , garofani (simboleggia fedeltà, amore vivissimo, eleganza. Ogni suo colore allude invece a un sentimento amoroso: il rosso vivo all’amore impetuoso, lo screziato dice “fidati di me”, il rosa simboleggia “l’amore reciproco”, il giallo lo “sdegno”, il bianco la “fedeltà”. Il verde infine è l’emblema degli omosessuali),  viole(Il significato in amore della viola a mazzetti vuol dire “sei la più bella”, mentre quella del pensiero “penso sempre a te e tu pensa a me”)

non ti scordar di me (alle cui spalle ha una leggenda di amore che ne giustifica il nome: l’amato cade in un ruscello stringendo in mano un mazzolino di questi fiori che getta in un ultimo gesto all’amata per non farsi scordare)

trionfi di rose in tutta la palette, ma anche oggettistica e possibilità di personalizzazione del dono che esprime meglio il vostro sentimento.

Affrettatevi San Valentino è alle porte e il team di Pichs saprà aiutarvi a scegliere il dono più adatto,  perché solo da Pichs l’amore è un attimo senza fine…

 

 

 

Commenta