Pizzo mania

Abiti, scarpe, accessori e acconciature

Abbiamo spesso parlato di pizzo per quanto riguarda gli abiti da sposa. Elementi immancabili sia per il 2017 che per la nuova collezione 2018.

L’abito, sia che lo stile sia elegante oppure country, è perfetto con un’aggiunta in pizzo che possa alleggerire la stoffa lasciando parti del corpo scoperte con l’effetto vedo non vedo come nella collezione Costarellos. Ma il pizzo può anche essere elemento di decoro della stoffa stessa e quindi sovrapposta ad essa. Corpetti ,maniche, cintura e gonna.

C’è da dire che il pizzo non ha però conquistato solo gli atelier. Infatti sia per i dettagli generali dell’evento che per gli accessori del vostro outfit ormai è un elemento immancabile! Una vera e propria moda del pizzo!

Ma vediamo insieme gli spunti per i matrimoni 2018.

MIAMASTORE
MIAMASTORE

ABITI

Se parliamo di pizzo non possiamo non citare l’Atelier Pronovias. La sensualità dell’abito a sirena che fascia le curve nel punto giusto e rende femminile ogni sposa è arricchito da inserti in pizzo. Il must 2018 vede le maniche corte e lo scollo a cuore.

Ma il pizzo si adatta naturalmente anche ad altri modelli. Per quest’anno di moda anche le maniche lunghe che per la nuova collezione si presentano scampanate, regali e molto vistose oltre che ampie come per la collezione sposa di Odylyne The Ceremony.

Tra le tipologie più scelte se si parla di abiti è di certo quella Chantilly amata dall’Atelier Emé e, per uno stile principesco, Rosa Clará Couture ha unito il tulle al pizzo.

SCARPE

Un abito con dettagli in pizzo non può che essere accompagnato da calzature all’altezza e in coordinato. In base alla stagione le tipologie son davvero tante dalle decolletè classiche allo stivaletto ed infine al sandalo o al modello basso.

Importante è che non vi siano differenze nel merletto scelto tra scarpa e abito.

SHOES STYLOSOPHY
SHOES STYLOSOPHY

Tra le più amate il modello decolletè di Dolce e Gabbana adatto a tutte le spose grazie al tacco di 6 cm.

GIOIELLI

Dal 2012 i gioielli in pizzo ed in particolare in Macramè hanno avuto enorme successo. Vuoi per la loro leggerezza o per la semplice novità ancora oggi sono irresistibili. Non potevano quindi non accorgersene le future spose sempre attente ad ogni novità e dettaglio per il loro grande giorno.

WEDDBOOK
WEDDBOOK

Colorati o bianchi in base ai vostri gusti questi gioielli possono essere modificati con l’aggiunta di perle o piccole partiin argento o oro.

CAPELLI E VELI

Se avete scelto un abito in pizzo non potete non abbinarvi un velo o, in sua assenza, una acconciatura con fermagli o aggiunte in merletto.

Potete sbizzarrirvi davvero perché i modelli e le idee sono tantissime. Se optate per l’acconciatura il consiglio è quello di farsi dare dall’atelier un pezzetto del pizzo utilizzato per consegnarlo al parrucchiere e insieme a questo studiare l’acconciatura migliore.

Non dimenticate poi che anche le vostre unghie potranno avere dettagli che richiamano l’abito, ma senza esagerare!

Commenta