Matrimonio in campagna: idee, ispirazioni e le nuove proposte Emò Italia per i cadeaux perfetti

L’estate si avvicina, la stagione perfetta per organizzare un romantico matrimonio in campagna. Avete già scelto location, decorazioni e bomboniere per le vostre nozze a contatto con la natura? Ecco alcuni suggerimenti e le nuove proposte firmate Emò Italia!

I matrimoni in campagna sono di grande attualità, sempre più richiesti dagli sposi desiderosi di organizzare nozze immerse nel verde e a contatto con la natura, eco-friendly o dal sapore rétro. Offrono infinite possibilità di interpretazione e permettono di mescolare stili, ispirazioni e materiali diversi, creando atmosfere in stile boho, shabby, gipsy o country chic. Inoltre, è possibile creare scenografie suggestive con la complicità di ampi spazi verdi, fiori e piante rigogliose e si può decidere di caratterizzare il ricevimento con temi da bosco incantato, picnic all’aperto, party bucolico o festa vintage.

Ecco alcuni suggerimenti per organizzare un perfetto wedding day in campagna, senza dimenticare le nuove ed esclusive proposte Emò Italia per i cadeaux, con la collezione Magnolia!

Location.

La location perfetta per un matrimonio in campagna dovrà offrire, naturalmente, ampi spazi immersi nel verde. Il ricevimento potrà avere un’atmosfera meno formale, da festa bucolica e romantica, sempre a contatto con la natura. Nonostante tutto, però, non sottovalutate gli imprevisti climatici: un temporale estivo può sorprendervi anche nei mesi più caldi, perciò prevedete sempre un piano B al chiuso e cercate una struttura che offra entrambe le soluzioni, perché nulla sia lasciato al caso. Sono di tendenza casolari, masserie e vecchi fienili restaurati, circondati da giardini, piccoli boschi, vigneti o campi coltivati.

Decorazioni.

Per le decorazioni, pensate a dei tocchi vintage e a materiali naturali, utilizzate barattoli come porta fiori e bottiglie e boule di vetro in cui inserire luci o candele, da appendere a piante e alberi o da disporre al centro di lunghi tavoli imperiali. Per gli allestimenti, prediligete fiori di campo colorati, componendoli come fossero stati appena raccolti, ed esaltate la vegetazione del luogo con luci e dettagli boho chic, shabby, country o eco-friendly. Se l’arrivo in location prevede un piccolo percorso, pensate anche a dei dettagli originali, come cartelli in legno che indichino gli spazi in cui si svolgeranno aperitivo e ricevimento, l’angolo per il photo booth o la pista da ballo. Per il tableau, se avete a disposizione un grande albero in prossimità dello spazio che riserverete al pranzo o alla cena di nozze, potrete appendere ai suoi rami nastri con cartellini o polaroid divertenti su cui riportare i nomi di ospiti e tavoli.

Menù.

Per un raffinato matrimonio in campagna, sarà perfetto un menù a base di prodotti biologici e a chilometro zero. No a piatti molecolari o realizzati con ingredienti “fuori stagione”, a un tocco casalingo, semplice e rustico, che non dovrà necessariamente essere sinonimo di noia, ma che potrà offrire originali e fresche rivisitazioni di ricette tradizionali. Anche l’occhio vuole la sua parte, perciò pensate a un modo innovativo di presentare la grafica del menù: potrà essere stampato o scritto a mano su carta riciclata, da decorare con iuta e fiori come fosse un piccolo dono per ciascun invitato. Se invece non amate i dettagli “fatti a mano”, puntate sulla sobrietà e scegliete linee pulite, che si adattino allo stile del vostro ricevimento. Pensate anche a dei chioschetti per offrire ai vostri ospiti, nel corso del wedding day, limonata fresca, gelati o dolci speciali preparati al momento.

Cadeaux.

Il ricevimento volge al termine e per ringraziare i vostri ospiti di aver condiviso con voi un giorno tanto speciale ed emozionante, non volete lasciarli andar via senza offrire loro un dono ricordo. L’idea giusta per il vostro matrimonio in campagna? La linea Magnolia firmata Emò Italia. Si tratta di una collezione composta da elementi in delicata porcellana decorati con motivi floreali di magnolie e che comprende cornici, alzatine, teiere, tazzine, zuccheriere, piatti e scatoline, oggetti non solo belli, ma anche utili e adatti a qualsiasi tipo di arredamento, che stupiranno i vostri invitati e potranno essere utilizzati nella vita quotidiana.

Magnolia: la linea è decorata con disegni di magnolie nelle sfumature del bianco e del verde, con piccoli accenni di giallo. Curiosità: la magnolia è una pianta sempreverde ed è considerata di buon augurio, soprattutto in America, per questo viene piantata nei giardini di casa, in quanto si pensa possa portare fortuna e prosperità.

Scegliete l’oggetto che preferite e che pensate possa essere più adatto al vostro stile e alle vostre nozze oppure sceglieteli tutti e donateli casualmente ai vostri ospiti! E non dimenticate di personalizzare il packaging con un dettaglio che richiami le decorazioni utilizzate per il ricevimento, darete alle bomboniere un tocco unico che le renderà davvero speciali.

emoitalia.it

Commenta