L’incantevole Battesimo Reale di Adrienne figlia di Madeleine di Svezia e Chris O’Neill

Tra abiti in fiore, nuance pastello, bellezza, svenimenti e capricci della piccola principessa

L’ 8 giugno scorso a Stoccolma, c’è stato il battesimo reale della piccola Adrienne, la settima nipote di Carl Gustav e Silvia di Svezia. La terzogenita della principessa Madeleine e Chris O’Neill è nata lo scorso 9 marzo. Un Battesimo costellato da tanta bellezza, dai fiori, dalle nuance pastello, ma che ha registrato qualche intoppo come i capricci della piccola principessina e lo svenimento della guardia giurata.

Famiglia reale svedese quasi al completo nella cappella del palazzo di Drottningholm per il battesimo di Adrienne Josephine Alice, ultima figlia della principessa Madeleine, terzogenita di Carl Gustav e Silvia di Svezia, e del marito Chris O’Neill.

La cerimonia, intorno alle 12, in un clima di festa, tra abiti in fiore e addobbi in pendant.

. La bambina, nata lo scorso 9 marzo, è la decima in linea di successione al trono, ed è stata battezzata lo stesso giorno della sorella maggiore Leonore, nel 2014.

In famiglia c’è anche il piccolo Nicolas, che invece di anni ne ha tre. Bellissima la mamma in abito bianco con tenui fiori pastello, e una coroncina che le delineava i biondi capelli, risaltandone gli occhi blu.

Composto e tutto d’un pezzo il papà. Ma a “rompere” l’idillo fiabesco, ci hanno pensato i capricci in Chiesa della sorellina di Adrienne, Leonore che ha iniziato a rotolarsi per terra nel mezzo della chiesa durante il rito, assurgendo così al ruolo di protagonista della giornata.

Non si è alzata un attimo da terra.

Le acrobazie di Leonore sono state immortalate e trasformate in un video, subito diventato virale in Rete tra i simpatizzanti dei reali svedesi. Un po’ com’è successo a Savannah Phillips, 7 anni, la pronipote della regina Elisabetta II, che ha osato zittire Baby George  sul balcone di Buckingham Palace, durante i tradizionali festeggiamenti del  Trooping the Colour. Alla mamma non è rimasto che redarguirla con uno duro sguardo.

La bimba ha così dimostrato che, titolo a parte, è esattamente come tutte le altre bambine.  Leonore poi ha continuato a dare spettacolo anche fuori dalla chiesa. Mentre la famiglia reale posava in piedi per le tradizionali foto di rito, lei era l’unica seduta sul pavimento. Senza scarpe, ovviamente. «La natura è il suo elemento», ama dire di lei mamma Madeleine. La principessa, del resto, ha voluto crescere i figli (c’è anche il piccolo Nicolas, che invece di anni ne ha tre) il più possibile liberi, come spesso accade nelle monarchie del nord Europa.

Un altro intoppo si è verificato all’esterno dell’edificio, quando una delle guardie reali è svenuta a terra a causa del caldo.Adrienne, dal canto suo, ha preferito dormire in braccio a mamma, per poi svegliarsi nel momento clou, tra le braccia di Antje Jackelén, Primate della chiesa di Svezia che aveva celebrato anche gli altri battesimi dei principini.

Nonostante tutto il protocollo reale è stato rispettato!

Auguri alla piccola Adrienne

Ph by Gossip Reale

Commenta