Matrimonio stile Saint Tropez

Mare, sabbia, cocktail e tanto divertimento per un matrimonio informale ma a alla moda!

Scegliete un giorno d’estate, una spiaggia che amate, abiti glamour e un buffet a base di pesce e avrete anche voi il vostro matrimonio stile Saint Tropez. 

La “mise” giusta

ph. Pinterest

L’abito da sposa ideale per una cerimonia sulla spiaggia è sicuramente leggero, scivolato, in tessuti come lo chiffon o il pizzo. Optate per un abito drappeggiato stile dea greca, per un modello sottoveste oppure per un più moderno due pezzi, con croc top e gonna da gitana. E gli accessori? Meglio pochi che troppi, magari in materiali naturali o che ricordano il mare. E per chi vuole osare: piedi scalzi! Adatto il cambio d’abito che, per il ricevimento, potrebbe essere corto e prezioso, perché Saint Tropez è sinonimo di lusso!

ph. Ammot Cafè

E per lui? Abito in lino composto da pantalone lungo e camicia alla coreana. Per una versione più dandy, scegliete una camicia classica e abbinateci accessori come: bretelle e papillon o cravatta e gilet. Optate per un bianco se ben abbinato al bianco della sposa, ma anche l’avorio, il beige, il marrone o le tinte fredde, dal grigio perla al blu. Cambio d’abito luxury anche per lo sposo, soprattutto per un ricevimento a bordo di uno yacht: lo smoking in questo caso, sarà d’obbligo.

E i fiori?

ph. Espedito Rusciano

I fiori sono sempre al centro di ogni matrimonio, a prescindere dallo stile. Per un matrimonio stile Saint Tropez, potete scegliere dalle più esotiche orchidee, adatte ad un bouquet untraditional, ad un’acconciatura hawaiana e a centrotavola moderni. In alternativa optate per un più tradizionale abbinamento di rose e lisianthus, entrambi bianchi, da decorare con elementi come stelle marine, conchiglie e coralli per dare un tocco di colore e per rendere le composizioni ideali per un matrimonio sul mare. Se invece volete qualcosa di sobrio e dalle sfumature pastello, scegliete le peonie.

Ricevimento in riva al mare o sullo yacht

Per un perfetto ricevimento stile Saint Tropez, optate per un’apericena a buffet, con pietanze fresche e pescato del giorno. Ovviamente non potranno mancare ostriche e Champagne. Allestite la vostra location con elementi luminosi, dalle più romantiche candele ai più moderni arredi luminosi, ideali per il party al chiaro di luna. D’effetto anche i fili di luci a led per decorare i gazebo sulla spiaggia. In ogni caso il bianco sarà il colore ideale per i vostri arredi.
E per quanto riguarda l’intrattenimento, optate per un dj, pronto a soddisfare le richieste più disparate, compreso un karaoke!

ph. Ammot Café

Infine stupite i vostri ospiti con un taglio della torta ad effetto: una Wedding Cake con decorazioni che ricordano il mare e una pioggia di fuochi d’artificio a fare da sfondo. E, per finire, fate volare le lanterne luminose!

Il bagno di mezzanotte

Per concludere il vostro ricevimento stile Saint Tropez, fate un veloce cambio d’abito, indossate un costume da bagno e tuffatevi! Sarà un modo divertente e alternativo di concludere il giorno del vostro matrimonio. Ovviamente non potrà essere improvvisato: dovrete infatti non solo scegliere il capo adatto da indossare, ma dovrete comunicare ai vostri ospiti, negli inviti, che il dress code prevede il costume da bagno. Starà a loro, poi, decidere se portarlo!

Per la sposa consigliamo un costume bianco, magari impreziosito da decorazioni preziose, frange o pizzo. Abbinate al costume un paio di ciabattine con tacco e un un pareo leggero in pizzo. Per ulteriori suggerimenti vi consigliamo di leggere l’articolo dedicato ai costumi da bagno.

Per lo sposo, invece, andrà bene uno slip scuro, o in ogni caso tinta unita. Evitate bermuda floreali, non è l’occasione giusta!

 

Commenta