Il Battesimo nell’interpretazione floreale di Pichs Flor Design

Un allestimento dai colori pastello per celebrare un piccolo grande evento

Il battesimo rappresenta un momento speciale, non solo per il suo significato religioso, ma anche perché generalmente viene vissuto come occasione per presentare ufficialmente il nuovo nato a parenti e amici. Non c’è da stupirsi, dunque, che mamma e papà desiderino organizzare una festa indimenticabile. Sia che si tratti di un ricevimento in casa che fuori, infatti, sarà possibile allestire una festa perfetta, curando ogni più piccolo particolare, così come l’allestimento casa realizzato da Pichs, delicato ed elegante.

Discrete ed eleganti sono le decorazioni floreali che caratterizzano gli allestimenti realizzati da Pichs Flor Design per una piccola principessa. All’ingresso un’imponente manzanite accoglie gli ospiti, piccole farfalle accolgono festanti, dalie, roselline, crisantemini, e orchidee si posano dolcemente sui rami e nelle piccole boules ricolme d’acqua, sorrette da eleganti e rosei nastrini.

Tutto richiama la delicatezza dell’evento che si va a festeggiare: il  Battesimo, quel momento intimo e  delicato, che sancisce l’ingresso del bimbo nel mondo cristiano, ma che al tempo stesso  rappresenta anche la prima festa per il nascituro, quell’irripetibile momento delicato ed intimo, in cui  ogni dettaglio è importante per preparare questo evento  dolce e significativo. Le decorazioni floreali scelte da Pichs  riflettono questo momento, sono  discrete e non troppo invadenti dai colori tenui ed eleganti declinati in una palette talcata e cipriata che riflette la dolcezza della bimba. Svetta nella sua elegante maestosità una scultura che ricorda un cuore rovesciato, composta da , roselline, crisantemini, stintini, anthuriume amaranthus che pendono dalla scultura donando brio alla delicata scultura, la stessa si poggia su un tappeto floreale formato dagli stessi fiori, in una palette delicata che viene risproposta in ogni allestimento della giornata.

 

Elegante il centrotavola formato da vanda fucsia, astilbe e hipericum in un trionfo di bellezza e sofisticata eleganza.

Come le piccole bottigliette rosa, delicati custodi di roselline, crisantemini, stintini e dalie, piccoli cadeaux che celebrano la spiritualità dell’evento e l’augurio di un futuro roseo per la piccola festeggiata.

Nulla è lasciato al caso: tutto è espressione di un’armonia sussurrata realizzata dal genio e dall’estro di Giuseppe Picca, che è riuscito ad emozionare attraverso i fiori e rendere irripetibile ed unico questo evento, trasformando il sogno in una delicata realtà floreale.

Commenta