Lolita Jacobs si sposa in camicia bianca e flat Manolo Blahnik rosse: super glam

L’influencer ha detto sì al suo Jean-Baptisye Talbourdet con un look minimal style

Sposarsi in camicia bianca si può! Lo ha fatto l’it girl francese Lolita Jacobs a Saint-Tropez, sorprendendo tutti. L’effetto? Essenziale sì, ma di gran lusso!

Le francesi si sa amano stupire, chi non ricorda la bellissima Brigitte Bardot che camminava scalza per le strade di Saint-Tropez, in short bianchi cortissimi, capelli lunghi e broncio di ordinanza? Ebbene non è certo l’unica. In questi giorni la it girl francese 28enne Lolita Jacobs, influencer, ha sposato il suo Jean- Baptiste Talbourdet 32enne, art director del magazine M( supplemento fashion di Le Monde).

Niente di strano, direte, certo! Se non fosse che la stilosissima  sposa ha sorpreso tutti con un look nuziale minimal style: shirt dress di Alaia, ossia una camicia bianca cortissima e attillatissima e come tocco glam un paio di flat shoes in suede rosso di Manolo Blahnik, un bel  velo lungo a conservare la tradizione, e grande bouquet di ranuncoli bianchi.

 

Come location per le nozze, celebrate solo con un rito civile,la glam addicted ha scelto Saint –Tropez, dove ha organizzato una tre giorni di feste tra partite alla bocciofila e danze locali.

Del resto Lolita ci ha abituati ad uno stile preciso: “Amo gli abiti femminili, ma non quelli “girlish( da ragazzina). E mi piace il mix con qualche pezzo maschile: a 16 anni per il mio compleanno chiesi in regalo un Dior Homme”.

Tacchi? Per la Jacobs non se ne parla: “Non li indosso mai, sono troppo dolorosi per i miei piedi”.

All’altare, quindi il problema non si è posto, ha rispettato il suo stile, qualcosa di maschile anche se rivisitato in chiave femminile, la camicia, e ballerine : le nuove regole del matrimonio perfetto.

Che dire: il suo outfit super glam si è guadagnato lo scettro di wedding look più fresco e creativo dell’estate!

Ph by Vogue.fr

Commenta