Spose abbronzate spose invidiate

Qualche trucco per una tintarella perfetta il giorno del Sì

La sposa di un matrimonio estivo ci tiene ad avere una abbronzatura naturale oltre che perfetta anche perché questa risalterà molto grazie all’abito bianco.

La prima regola da rispettare è NO ad autoabbronzanti fai da te! Rischiate di essere a macchie, arancioni e soprattutto di sporcare l’abito!

BUY AND BENEFIT
BUY AND BENEFIT

Se non riuscite a prendere un sole naturale prima del giorno delle nozze affidatevi ad una professionista che sappia consigliarvi al meglio e soprattutto donarvi una abbronzatura naturale e senza imprevisti!

Se invece riuscite o preferite l’abbronzatura naturale dovrete evitare scottature ed eritemi, quindi proteggervi dai raggi UV – UVA e UVB!

Prima di parlare dei prodotti ideali è importante ricordare che per una abbronzatura ottimale le ore da evitare restano le più calde, 12- 15 insomma! In questo modo terrete lontane spellature e ustioni che non vengono viste di buon occhio dalle future spose. Poi naturalmente la scelta dell’orario non è l’unica variante da tenere in considerazione ma una buona protezione e una trattamento dopo sole sono le armi più efficaci per un’abbronzatura perfetta e duratura.

PIANETA DONNA
PIANETA DONNA

Per quanto riguarda l’esposizione, in base al vostro fototipo, dovrà avvenire sempre con una buona protezione. Quella da 50 è l’ideale ma se siete già leggermente abbronzate o comunque molto scure potete scendere fino a protezione 6. I prodotti da scegliere? Creme che salvaguardano la vostra pelle e, perché no, anche l’ambiente. Quindi i prodotti perfetti per voi possono essere della marca Nature’s che vi offre una protezione da 50 fino a 6 con oli, creme e spray.

Una soluzione per tutti i giorni è anche il fondotinta con protezione UV, tra i più venduti quello della Guerlain che ha un SPV 20 quindi un po’ più serio degli altri.

SEPHORA
SEPHORA

Infine per una perfetta abbronzatura è fondamentale non trascurare il dopo sole. In primis la doccia crema con latte di cocco della BILBAO per lenire e nutrire la pelle provata dalla sabbia, dal sale e dal sole.

Dopo la doccia potete invece applicare un olio alla calendula Bio di Melvita che in estate vi manterrà l’abbronzatura e tutto l’anno vi aiuterò ad avere una pelle giovane e perfetta.

PIANETA DONNA
PIANETA DONNA

Ricordate infine che cloro e docce calde sono nemici della tenuta del colore della tintarella, quindi evitate le piscine e fatevi docce fresche!

Commenta