Matrimonio in vista? Ecco i colori più gettonati!

Giallo, turchese e fucsia: come indossarli al meglio durante un evento.

Parteciperete ad un matrimonio a fine estate e ancora non avete scelto cosa indossare? Per voi 3 colori pop e diverse idee per utilizzarli al meglio!

Giallo

ph. pinterest
ph. pinterest

Il giallo è sicuramente il colore dell’estate 2018. Non in tutte le sue sfumature, però: sì al giallo zafferano e al giallo primario, meno di tendenza il giallo ocra. In ogni caso, se deciderete di osare con un total look giallo, non passerete inosservate, Amal Clooney insegna!

Attenzione però, perché in molti casi il giallo è adatto a carnagioni scure o abbronzate e va da sé che le more lo portano più facilmente, con una sola eccezione: il giallo chiaro e il giallo limone, adatti anche a carnagioni chiare e capelli rossi. Il giallo va abbinato ad altri colori pop come l’arancio o il rosa.

Turchese

ph. pinterest

Il turchese è il colore estivo per antonomasia. Tutte, almeno una volta, abbiamo acquistato un capo turchese, dal costume da bagno al caftano.

Ma come indossarlo per un evento? Partiamo dal presupposto che il turchese viene considerato un colore neutro, abbinabile con tutto: dal classico bianco al giallo, fino al blu elettrico, tra le tendenze di questa estate. Inoltre il turchese sta bene proprio a tutte.

Detto ciò, che scegliate un abito, un top o degli accessori, con il turchese non sbaglierete!

Fucsia

 

ph. pinterest (Marni A/I 18/19)
ph. pinterest

Che lo chiamiate fucsia, rosa shocking (come lo aveva battezzato Elsa Schiapparelli) o Pink Yarrow (dalla palette dei colori Pantone), non ha importanza. Ciò che ci interessa è che si tratta del colore top dell’estate 2018.

Il total look può sembrare un azzardo, ma i tailleur in questa tonalità sono un must!

Se invece volete spezzare, abbinatelo in modo non convenzionale, come suggeriscono le passerelle, con il nude o con il rosso, per esempio. Vi sembra azzardato? Forse, ma se date un’occhiata alle vetrine, sono davvero tante le proposte con questo mix di colori, spesso associati in una fantasia a righe.

Non siete ancora convinte? Provare per credere!

Commenta