Matrimonio Ferragni-Fedez: look, invitati e promesse

Ecco i dettagli fashion e i momenti “clou” dell’evento più atteso dell’estate 2018!

L’influencer Chiara Ferragni e il rapper Fedez si sono (finalmente) sposati!

L’evento è sulla bocca (e sui profili social) di molti. Ecco un sunto dei dettagli di stile, i look e i momenti “clou” dell’evento!

Look

Dallo sposo in abito blu (elegante e senza cravatta) firmato Versace, agli abiti delle damigelle disegnati da Alberta Ferretti in due versioni, una dallo scollo a V profondo e una con scollo a cuore. E poi c’era Leone, con un pantaloncino blu corto a salopette, camicia e scarpine bianche, i genitori dello sposo entrambi in blu scuro, la mamma di Chiara (Marina di Guardo) in azzurro con importanti orecchini chandelier  e il papà della sposa, in classico abito scuro.

 

ph. Instagram @Fedez
ph. Instagram

ph. Instagram @leoneupdates

Le fedi e le promesse

Gli anelli che gli sposi hanno deciso di scambiarsi sono di Pomellato. Fedi modello Mantovana in oro rosa e diamanti con incisi all’interno il nome e la data delle nozze.

ph. Instagram @theferragnez___

Durante la cerimonia, gli sposi, oltre alle fedi, si sono scambiati le promesse.

Ecco alcune frasi estrapolate dai discorsi degli sposi, che emozionantissimi si sono promessi amore eterno.

Lei: «Quello che mi aveva colpito durante i primi appuntamenti: io, viaggiatrice costante e tu, prigioniero di Milano. Sembravamo così diversi e incompatibili. Eppure ogni volta che ti vedevo ridere insieme a me provavo qualcosa di fortissimo, e io, istintiva, ho seguito quelle sensazioni e per la prima volta nella mia vita mi sono lasciata trasportare dalla corrente delle emozioni, senza pensare alle conseguenze. […]  Ricordo quando parlavamo per la prima volta di un bambino da volere avere insieme. […] In questo discorso voglio farti capire una cosa: stai realizzando i miei sogni uno dopo l’altro. Sognavo una famiglia e tu mi hai dato Leo. […] Ti prometto che ci addormenteremo abbracciati a cucchiaino ogni notte, insieme […] Non ho bisogno che il mondo mi ami, ho bisogno che mi ami una sola persona, e questa persona sei e sarai sempre tu».

Lui: «Sono certo che di cose da correggere ne abbiamo e ne avremo molte […] ci sono momenti in cui senti il destino stringersi intorno a te come una mano stretta attorno alla maniglia di una porta e allora puoi soltanto lasciarlo entrare. […] Questa è la nostra strada, una strada verso il destino più che verso una destinazione. Abbiamo collezionato tanti momenti indimenticabili che difficilmente si riescono a vivere in un lasso di tempo così breve e nell’abbraccio che ci siamo dati il giorno della nascita di nostro figlio c’era  tuta la sincerità, la gioia e la disperazione che due cuori possono contenere, ma anche le nostre liti, gli scontri e le incomprensioni sono momenti che spesso ricordiamo col sorriso. […] Io non posso garantirti che sarò sempre in orario ma ti prometto che anche se in ritardo ci sarò per sempre».

ph. Instagram

Gli invitati

Si è parlato molto degli invitati Vip ma ad oggi, anziché mostrarvi una carrellata di look e foto con gli sposi, sveliamo i grandi assenti al matrimonio (per molti) dell’anno.

Assenti Mika e Max Pezzali, entrambi sinceramente dispiaciuti per non esserci stati. Il primo ha salutato e fatto gli auguri alla coppia con un twitt, il secondo, tramite la compagna, ha invece chiesto scusa per l’assenza con un post (su Instagram) di accompagnamento alla foto dell’invito pop-up ricevuto dai Ferragnez. Anche Due Lipa, amica di Chiara, ha dovuto fare gli auguri virtuali agli sposi a causa di un concerto a Dublino.

Assente non giustificato J-Ax. Tutti si aspettavano che fosse in prima fila e invece di lui nemmeno l’ombra (o un messaggio sui social). Che siano davvero reali le voci su un possibile litigio?

Assenti anche: Paris Hilton (molto attesa dai fan), Ilary Blasi e Francesco Totti (che non avevano mai confermato pubblicamente la loro presenza), Bianca Balti, Martin Garrix e altri.

I dettagli del Ferragnez wedding

Dopo lo scambio delle promesse e delle fedi, i neo sposi hanno pronunciato il loro “sì” a cui ha fatto seguito un lungo bacio e un’esplosione di fuochi d’artificio. La colonna sonora della cerimonia? Sweet disposition dei Temper Trap.

Il ricevimento ha inizio intorno alle 20,30 con una cena a cielo aperto a base di pietanze dai sapori siciliani (ad esempio i ravioli di ricotta ragusana con melanzane fritte al basilico).

ph. Instagram

La cena si è conclusa prima della mezzanotte con il taglio della torta, sotto un gazebo di luci e sulle note di Circle of Life di Elton John, seguito dai fuochi d’artificio.

ph. Instagram @celebnewsita

Torta che non è passata inosservata. Non è stata infatti la classica wedding cake bianca, ma una vera e propria opera di Cake Design realizzata da Marco Failla, dessert stylist palermitano, che ha dipinto a mano il dolce a 6 piani riproducendo i ricami del secondo abito della sposa.

ph. Instagram

In seguito, dopo il terzo cambio look di Chiara Ferragni, gli sposi hanno dato il via ad una festa in stile Coachella: un vero e proprio festival con Luna Park completo di ruota panoramica e giostra coi cavalli. Insomma tanta musica e divertimento per una festa lunga tutta la notte.

ph. Instagram

Ferragnez wedding… in numeri!

  • 150 circa gli invitati
  • più di 1600 ore di lavoro e 400 metri di tessuto per realizzare il primo abito della sposa
  • un incremento turistico pari al 10-15% a Noto e dintorni
  • poco più di 20 mila euro i soldi donati dagli invitati e destinati ad una raccolta fondi a scopo benefico fatta dagli sposi al posto della lista nozze (gli sposi avevano preventivato di raggiungere 50 mila euro)
  • 20 milioni di euro il valore presunto dell’evento

 

Commenta