Le nozze da favola di Thomas figlio di François Hollande e Ségolène Royal

Tradizionale, semplice e romantico il matrimonio con la giornalista Emilie Broussouloux

Il primogenito di François Hollande e Ségolène Royal ha sposato con una cerimonia tradizionale la compagna storica giornalista sportiva Emilie Broussouloux. Un matrimonio romantico reso perfetto dalla presenza dell’ex coppia presidenziale francese, che per un giorno si è ravvicinata tornando a sorridere l’uno accanto all’altra.

“E’stato tutto molto romantico!”, così è stato definito dalla stampa francese  il matrimonio tra Thomas Hollande ed Emilie Broussouloux.  I neosposini sono arrivati a bordo di un’auto vintage decapottabile bianca, una 2Cv.

Ph Io Donna

Il matrimonio, tradizionale e romantico, è stato celebrato lo scorso 8 settembre 2018 nel piccolo paese di Meyssac en Corrèze. Trentatre anni lui, ventisette lei. Figlio vip il primo, giornalista la seconda: si sono conosciuti durante una serata a Parigi e non si sono più lasciati. Hanno ufficializzato la loro unione nel novembre del 2016, e ora, meno di due anni dopo, i fiori d’arancio. Nozze da favola per Thomas Hollande, il primogenito dell’ex presidente francese François e Ségolène Royal ed Emilie Broussouloux, giornalista sportiva. Giovani, belli e innamorati: le loro sono state davvero delle nozze da favola. E dire che lo sposo, che è il maggiore, ha due genitori che pur essendosi conosciuti negli anni Settanta ed avendo avuto quattro figli, non si sono mai sposati. E poi si sono lasciati (male) nel 2007.

Ph Caffeina Magazine

La sposa era bellissima in bianco, con quel vestito lungo con lo strascico, le maniche in pizzo, le spalle scoperte e l’immancabile velo. Molto classico anche l’abito dello sposo. Thomas Hollande, di professione avvocato, ha però scelto un colore acceso, il blu chiaro, e un papillon allegro. Abito color pesca e giacchino bianco per la madre dello sposo, la ex première dame ed ex Ministra dell’ecologia, che compirà 65 anni il prossimo 22 settembre e che si mostra sorridente vicino all’ex (che è ancora più sorridente).

Ph Io Donna

Anche il bouquet di Emile, prosegue il magazine del Corriere della Sera, era classico: tutte orchidee bianche. E il tradizionale lancio dei fiori è avvenuto da un balcone. Un momento romantico e divertente.

Ph Corriere Tv

Thomas ed Emile hanno scelto di sposarsi in Comune, con rito civile. Poi sposi e invitati si sono diretti nella chiesa di Meyssac per la cerimonia religiosa. Come da tradizione, Ségolène ha accompagnato all’altare il figlio Thomas, la sposa, invece, vi è arrivata al braccio del padre. Dopo il sì, classico bacio e lancio di petali di rosa di fronte all’ingresso.

Ph Caffeina Magazine

E… Come in una favola, vivranno felici e contenti…Auguri!

Commenta