Dal cinema al matrimonio: 10 acconciature uniche

Spunti hollywoodiani per le vostre nozze

I capelli nel giorno delle nozze hanno un compito importante quanto preciso: incorniciare il vostro viso risaltandolo, sottolineandone i punti di forza e collegandolo allo stile dell’abito e dell’evento in genere.

Un compito non di certo facile e per questo motivo la scelta dell’acconciatura dovrà in qualche modo seguire quella di abito, location e fil rouge a meno che non vogliate far dipendere da una particolare acconciatura tutto il resto dell’evento.

Quindi una volta scelto il vostro stile è bene trovare un parrucchiere di fiducia che conosca i vostri capelli e che sappia trarre i meglio da loro. Fate almeno alcune prove per decidere il vostro look e considerate eventuali veli o accessori che porterete sul capo. Anche la stagione potrà fare la differenza: zone ventose, periodi piovosi insomma tutto va preso in considerazione. Ma detto questo veniamo alle 10 acconciature che le dive di Hollywood hanno utilizzato e che sono perfette per un giorno così importante come quello del vostro matrimonio.

RACCOLTO ALTO

Al primo posto l’immancabile raccolto, per non dire raccoltissimo sfoggiato da Zendaya agli Oscar 2018. Impeccabile, adatto a tutte e sempre di moda. Un’acconciatura che dona un effetto lifting allo sguardo rendendovi magnetiche.

Se altissimo non fa per voi ma amate il genere potete trarre ispirazione dall’acconciatura di Lady Gaga al Festival del Cinema di Venezia. Elegante e raffinata, con tocco di volume centrale.

Carolina Crescentini propone invece, sempre al Festival del Cinema di Venenzia, un raccolto simile a quello di Lady Gaga ma meno tirato e più morbido sui lati. Interessante la possibilità di aggiungere qualche ciocca libera e ondulata sul davanti.

ONDULATO

Per chi ama il capello libero senza troppe restrizioni ecco un’acconciatura sfoggiata da Allison Williams. Un perfetto ondulato glossato degno di una principessa. Perfetto per l’abito regale ad A.

RACCOLTO BASSO

Capelli al loro posto e perfettamente gestiti ma senza altezza. Una coda bassa con ciuffo laterale tutto bene fissato. Ideale per chi non ha frangia e capelli di pari lunghezza.  A farcene innamorare è Sofia Carson.

Per lasciare la schiena libera invece il basso raccolto di Antigone Kouloukakos. Elegante e morbido, femminile nelle forme e nel risultato. Per le spose sognatrici e un po’ fiabesche.

CORTISSIMO

Per chi invece è amante del corto uno spunto da non perdere è quello di Scarlett Johansson. Cortissimi sui lati e più lunghi nella fascia centrale. Non per tutte, insomma solo per le più audaci.

Meno controllato invece il corto di Halle Berry ideale per le spose con i capelli molto corti e tendenti al riccio.

RETRO’

Cate Blanchette fantastica nel suo stile retrò. Un taglio di capelli medio, sotto le orecchie, è quello ideale per il risultato migliore. Piccole e larghe onde  che vanno ad incorniciare i viso senza appesantire il tutto.

Uno stile simile quello del look di Jessica Alba. Onde più piccole e in numero maggiore grazie ad una lunghezza che lo permette. Ideale anche per le spose con capelli lunghi che non vogliono legarli.

Acconciature semplici ma che incorniciano alla  perfezione il vostro viso.

Commenta