Un nuovo matrimonio per Katie Holmes in vista

Dopo Tom Cruise a far breccia nel suo cuore è stato Jamie Foxx, suo compagno da 6 anni

Se a sentire nominare Katie Holmes non possiamo che pensare a Tom Cruise ci sbagliamo di grosso. Da sei anni infatti ha instaurato una relazione, lontano dai media e dai fotografi, con l’attore premio Oscar per il film Ray, Jamie Foxx. I due, che dal 2013 si frequentano, sono balzati al centro degli interessi del mondo del gossip poiché si vocifera circa le possibili e attesissime nozze.

NEW YORK, NY – JANUARY 27: Actors Katie Holmes (L) and Jamie Foxx attend the Clive Davis and Recording Academy Pre-GRAMMY Gala and GRAMMY Salute to Industry Icons Honoring Jay-Z on January 27, 2018 in New York City. (Photo by Kevin Mazur/Getty Images for NARAS)

 

A divulgare la notizia è stato il Daily Mail dopo la pubblicazione di uno scatto che vede la bella attrice con un anello per nulla sobrio ma anzi caratterizzato da un grande diamante che non passa di certo inosservato e che fa pensare ad una proposta di matrimonio recente.

Secondo queste prime indiscrezioni la coppia convolerà a nozze nella capitale francese dove i due hanno reso pubblico per la prima volta il loro amore e alla quale sono quindi molto legati.

Però c’è anche da dire che le voci non sono state per nulla confermate ed anzi sono già smentite poiché l’anello che ha dato il via alle indiscrezioni è, secondo quanto riportato dalle dichiarazioni della manager di Katie, un accessorio di scena del film al quale Holmes sta lavorando in questi mesi. Questo però non sembra aver convinto i fans e le riviste di gossip.

I due sono stati visti insieme a Hollywood solo una volta, in occasione del Clive David Gala 2018 dove erano seduti allo stesso tavolo. Quello che è certo è che i due sono innamorati ma alcune voci sostengono che la separazione dall’ex marito comporti per l’attrice anche un periodo di singletudine di almeno 5 anni, ma queste sono solo voci e ipotesi.

Come dice il detto “se sono rose fioriranno”. Di certo i giornalisti non li perderanno di vista e, nonostante loro difendano la privacy, se un matrimonio è in programma ne sentiremo di certo parlare ancora!

 

Commenta