Coachella 2019 is coming: i primi look del weekend

Dalle stampe floreali al denim, dal total white declinato in volants lingerie e riccetti al fluo

Il 12 marzo è iniziato a Palm Spring un rito che si ripete ogni primavera dal 1999 e che detta i nuovi trend della stagione estiva:il Coachella, appuntamento musicale e mediatico più glam sulla scena pop indie e rock .Tante le celeb sul palco e sul prato da Kendall Jenner a Sara Sampaio, passando per Camila Coelho, Elsa Hosk, Kate Bosworth, Kiernan Shipka. Vediamo i primi look sfoggiati.

Nel week end appena trascorso si è aperto il sipario sul festival musicale più atteso dell’anno:il Coachella evento in cui le celeb  decretano i trend della stagione estiva con un turbinio di foto e video sui social. Lo spostamento in California, verso Indio, è iniziato nel week-end del 12 Aprile, dove Billie Eilish, con l’esibizione sul palco nel deserto, ha aperto ufficialmente il periodo dei festival musicali.

Il nome Coachella deriva dal serpente, simbolo del Messico, e ogni anno si svolge agli Empire Polo Field di Indio, in California, su una enorme spianata desertica per due weekend, fatti di musica, arte e moda: il Festival nasce nel 1999 con l’idea di riproporre agli appassionati di musica, e non solo, una grande festa, sulla scia di quello che era stato Woodstock negli anni Sessanta. Quella volta, Ben Harper e i Chemical Brothers erano stati solo alcuni dei nomi dei primi cantanti ad aver accettato di esibirsi su quello che sarebbe diventato uno dei palchi più importanti al mondo.

Celeb, modelle, web influencer e it-girls di tutto il mondo si ritrovano a dettare moda come fosse una vera e propria fashion week dove la passerella è fatta di prato, tra le palme e le ruote panoramiche della famosa California Valley.

Tantissime le modelle, influencer, e personaggi famosi che si sono riuniti sotto le luci al neon sfoggiando look super colorati e fluo, da Kendall Jenner a Sara Sampaio, passando per Camila Coelho, Elsa Hosk, Kate Bosworth, Kiernan Shipka.

 Come sempre al festival non mancano i vestiti corti a stampe floreali, composti da crochet e lingerie in vista: reggiseni, crop top. Presente e promosso  il total white, con abiti a frange o top a volant, impreziositi da accessori fluo come borsa a tracolla.

Abbinare righe e quadri per un look anni ’90 è trend, così come lo è diventato mostrare le curve sinuose con vestiti trasparenti tra PVC e tulle ricamato.

Quadretti e check bicolore si ritrovano su completi eleganti fatti di mini gonne e top a fascia. Le righe, invece, sono grafiche e spesse su abiti chemisier corti super sexy.

Gli accessori perfetti? Uno zainetto nero, occhiali da sole con lenti colorate e maxi cappelli. Abbinare righe e quadri è facile se usi il nero come colore base per accessori e dettagli.

Trionfo di trecce, extension, beach waves, in pieno stile hippie come detta il Coachella,lentiggini colorate e glitterate, e fermagli con scritte.

Il primo week end non ha deluso con il suo style hippie e chic insieme, appuntamento al prossimo !

Ph Io Donna

 

Commenta