Le nozze reali di Lady Gabriella Windsor e Thomas Kingston

Abito rosa cipria in pizzo valenciennes, tiara reale di brillanti,sei flower girl,macchina d’epoca, famiglia reale quasi al completo, sposo impeccabileper il real wedding del 2019

Nella cappella di St George nel Castello di Windsor, la stessa dove, in un anno si sono svolti i matrimoni reali del principe Harry con Meghan Markle e della principessa Eugenie di York con Jack Brooksbank, si sono detti di sì la figlia del cugino della monarca e il finanziere Thomas Kingston

Baciato dal sole il primo royal wedding del 2019, quello di Lady Gabriella Windsor, figlia del principe Michael di Kent, primo cugino della Regina Elisabetta II, con il suo amato finanziere Thomas Kingston, nella Cappella di St. George nel Castello di Windsor. Lei, laureata sia alla Brown University americana che a Oxford, lavora per la società Branding Latin America di Londra, mentre lui è il direttore della finanziaria Devonport Capital. C’erano molti membri della famiglia reale inglese ad assistere alle nozze, anche la Regina Elisabetta II, che è arrivata in Chiesa in compagnia del principe Filippo.

Con lei c’erano anche la principessa Anna con il marito Timothy Laurence, il principe Edoardo (ma senza Sophie di Wessex), il principe Andrea con Sarah Ferguson e la principessa Beatrice.

Mamma della sposa e fratello della sposa

Presente anche un sorridente  Henry senza la sua Meghan, per ovvi motivi, Pippa Middleton a quanto pare ex fidanzata dello sposo, è arrivata mano nella mano al marito James Matthews.

Pochi passi indietro anche i suoi genitori, Carole e Michael Middleton, e il fratello James Middleton, accompagnato per la prima volta dalla fidanzata francese Alizee Thevenet. Assenti  William e Kate, con il principe impegnato nella finale di Coppa d’Inghilterra. La sposa sorridente e bellissima è arrivata a bordo di una macchina d’epoca, con stuolo di flower girl come nella migliore delle favole.

 

Fiabesco anche il vestito di Luisa Beccaria, si dice che ci siano voluti 5 mesi per realizzarlo. L’abito color rosa cipria sfumato, è fatto interamente di pizzo valencienne écru sovra ricamato con un cordoncino a motivo di fiori e boccioli.

La scollatura generosa è rifinita da minuscoli ricami e lasciata trasparente con un corsetto di tulle. Le maniche in pizzo, anch’esse trasparenti, sono lunghe, finite con un ricamo tridimensionale che continua sulla mano quasi ad accennare a un guanto. Di grande effetto il velo lungo 6 metri, anch’esso composto da diversi strati di tulle bianco, tenuti insieme da piccoli fiorellini ricamati a mano. Bellissima  la tiara reale di brillanti.

 

La festa si è spostata a Frogmore House, dove anche Meghan e Harry avevano organizzato la cena nuziale. Una vera favola reale  by 2019.

Tanti auguri a questa coppia reale poco mondana ma tanto innamorata!

Ph e Fonti Io Donna

Commenta